BIANCO, BLU E OLTRE. PORCELLANE E MAIOLICHE GINORI DEL SETTECENTO

20 OTTOBRE 2021
Asta, 1104
103

GRANDE VASSOIO, DOCCIA, MANIFATTURA GINORI, 1740-1745 CIRCA

Stima
500 / 700
Aggiudicazione:  Registrazione

GRANDE VASSOIO, DOCCIA, MANIFATTURA GINORI, 1740-1745 CIRCA

in maiolica di forma circolare sagomata dipinti in monocromia blu con un decoro di ispirazione orientale. Il motivo qui utilizzato è identificato dalla critica come il decoro “all'olandese” o “alla Berrein”, all'uso di Moustier, come indicato nel contratto stipulato nel 1740 tra Carlo Ginori e Nicole Letourneau, ceramista di Nevers, per la produzione di maiolica; diam. cm 35,3, alt. cm 3,4

 

A LARGE GINORI TRAY, DOCCIA, CIRCA 1740-1745

 

Bibliografia di confronto

L. Ginori Lisci, G. Liverani, Maioliche settecentesche della Manifattura Ginori, in 'Faenza', XLI, 1955, p. 77 (passim);

G. Turchi (a cura di), Le maioliche di Doccia, Pisa 2007, p. 20, p. 67 n. 6