DIPINTI DEL SECOLO XIX. OPERE SCELTE DA UNA COLLEZIONE PRIVATA

9 NOVEMBRE 2021
Asta, 1079

Telemaco Signorini

(Firenze 1835 - 1901)

VINCI

olio su tela applicata su cartoncino, cm 12,5x21

firmato in basso a destra

retro: iscritto a lapis “proviene / dal M.se Ridolfi / di Firenze”, iscritto “Opera bellissima / di Telemaco Signorini / del periodo di Vinci / M. Borgiotti”, cartiglio con iscritto “Signorini / n. 193”, iscritto a lapis “Gagliardini”

 

VINCI

oil on canvas laid down on card, 12.5x21 cm

signed lower right

on the reverse: inscribed in pencil “proviene / dal M.se Ridolfi / di Firenze”, inscribed “Opera bellissima / di Telemaco Signorini / del periodo di Vinci / M. Borgiotti”, label with inscribed “Signorini / n. 193”, inscribed in pencil “Gagliardini”

 

Provenienza

Collezione Marchese Ridolfi, Firenze

Collezione privata

 

Il bozzetto che presentiamo in questa vendita è da collegarsi agli studi di paesaggio della zona di Vinci che il maestro toscano eseguì in funzione della stesura del grande dipinto I discendenti di Leonardo, eseguito nel 1874.

In quest’ultima opera il solenne taglio compositivo predilige lo scorcio della dissestata ma monumentale scala dell’antico edificio di Vinci, evocata in quanto luogo natio del grande Leonardo, mentre nel piccolo studio che qui presentiamo l’artista ritrae con rapide pennellate il paesaggio toscano colto con sguardo più ampio e con sentimento più naturalista.