Dipinti del XIX secolo

8 GIUGNO 2021
Asta, 1055
140

Plinio Nomellini

Stima
16.000 / 20.000

Plinio Nomellini

(Livorno 1866 - Firenze 1943)

LA CACCIA

olio su tela, cm 88x119

firmato in basso a destra

retro del telaio: cartiglio con iscrizione "La caccia"

 

THE HUNTING

oil on canvas, 88x119 cm

signed lower right

on the reverse of the framework: label inscribed "La caccia"

 

Esposizoni

Mostra personale del pittore Plinio Nomellini, Galleria di Palazzo Ferroni, Firenze, 11 - 27 marzo 1933, n. 9

 

Bibliografia

Mostra personale del pittore Plinio Nomellini, catalogo della mostra (Galleria di Palazzo Ferroni, Firenze, 11 - 27 marzo 1933), Firenze 1933, n. 9

 

Questo bel dipinto di Plinio Nomellini, che raffigura un fanciullo che scappa dalla macchia assieme ai suoi cani, è riconducibile stilisticamente alle opere eseguite dall’artista nel suo soggiorno all’Isola d’Elba. La composizione e la gestualità della figura rimandano al dipinto Il Polledro (olio su tela, cm 164x127) eseguito nel 1931.