Sculture e oggetti d'arte europei dal medioevo al XIX secolo da collezioni private

19 OTTOBRE 2021
Asta, 1049
292

Germania, prima metà secolo XVI

Stima
400 / 600
Aggiudicazione:  Registrazione

Germania, prima metà secolo XVI

CANE ACCUCCIATO

in bronzo, cm 7x7,5x8,5

 

German, first half 16th century, seated dog, bronze

 

Bibliografia di confronto

J. Pope-Hennessy, Renaissance bronzes from the Samuel H. Kress Collection. Reliefs, Plaquettes, Statuettes, Utensils and Mortars, Londra 1965, n. 553 p. 151, fig. 577

 

Un tempo attribuito a Peter Vischer il Vecchio, il modello di questo piccolo bronzo è stato poi ricondotto a un artista di Norimberga attivo intorno alla metà del Cinquecento da Bange, che ne elenca dieci versioni, e da Planiscig a una scuola della Germania Meridionale attiva nello stesso periodo, mentre Ricci descrive il bronzo come padovano di inizio Cinquecento, avanzando tuttavia anche l'ipotesi di un'origine nella Germania Meridionale.