ARCHEOLOGIA

23 FEBBRAIO 2021  
TAVOLETTA CUNEIFORME
18

TAVOLETTA CUNEIFORME

MESOPOTAMIA MERIDIONALE, 1800-1750 a.C.

 

Tavoletta d’argilla di forma rettangolare incisa solo su di una faccia. Nel documento si registrano movimenti di 60 unità di una certa materia prima verso diverse città e distretti: 10 unità al distretto di Wand-ilishu, 10 alla città di Halilum, 20 alla città di Alla, 20 alla città di Habib-sin. Dalla trascrizione si deduce che la materia prima fu inventariata e trasportata durante il regno di re Rim-Sin di Larsa. 3,5 x3, 7 cm.

Il regno di Rim-Sin rappresentò il momento di apogeo della città di Larsa, in Iraq meridionale, non lontano da Uruk, che arrivò a controllare almeno una decina di altre città stato.

 

Provenienza

Mercato antiquario, acquisto 4 aprile 2001

Collezione privata

 

Stima
600 / 800
Aggiudicazione:  Registrazione

11 - 20  di 235 Lotti
11
350 / 550
12
300 / 600
13
2.000 / 4.000
14
600 / 900
15
600 / 800
16
600 / 900
17
900 / 1.500
18
600 / 800
19
500 / 700
20
600 / 900
11 - 20  di 235 Lotti

Top