ARCHEOLOGIA

23 FEBBRAIO 2021  
OLLA
64

OLLA

PUGLIA, PEUCEZIA, VI-V SECOLO a.C.

 

Olla con orlo obliquo rovesciato all’esterno, corpo globulare, piede a tromba. Anse orizzontali sormontanti impostate sul punto di massima espansione e alternate a prese semicircolari. L’olla è integralmente verniciata in paonazzo, ad eccezione di una fascia risparmiata sull’orlo, di una serie di metope sulla massima espansione del vaso e di una banda campita da un motivo ondulato nella parte inferiore del coro. Entro le metope sono dipinti volatili fortemente stilizzati e volti a destra. H. 23,3 cm. Diam orlo 14,8 cm.

Questa rara forma di olla, in cui è evidente il riferimento a modelli tettonici e iconografici corinzi, sembra trovare confronti in particolare con la produzione di Monte Sannace: L. Forti, Note sulla ceramica Geometrica della Peucezia, in Archivio Storico Pugliese 27, 1974, pp. 130, n. 5 e 139, n. 23.

 

Provenienza

Collezione privata

Pandolfini 01.06.2001, lotto 191

Collezione privata

Oggetto dichiarato d'interesse archeologico particolarmente importante dal Ministero per i Beni e le attività culturali

Stima
600 / 900
Aggiudicazione:  Registrazione

61 - 70  di 235 Lotti
62
1.400 / 1.800
63
500 / 700
64
600 / 900
65
500 / 700
66
1.200 / 1.800
67
800 / 1.200
68
500 / 700
69
500 / 700
70
1.200 / 1.800
71
2.300 / 2.800
61 - 70  di 235 Lotti

Top