ARCHEOLOGIA

23 FEBBRAIO 2021
Asta, 10200
68

CRATERE A COLONNETTE

Stima
500 / 700
Aggiudicazione:  Registrazione

CRATERE A COLONNETTE

ITALIA MERIDIONALE, SECONDA METÀ VI SEC a.C.

 

Cratere con orlo a sezione quadrangolare, collo cilindrico, corpo ovoidale, basso piede conico. Sul punto di massima espansione del vaso sono impostate delle anse con insellatura nel tratto inferiore che si inseriscono sull’orlo mediante una placchetta. Resti della vernice nera che originariamente doveva coprire tutto il corpo ceramico si vedono all’interno ed all’esterno del vaso. H. 31,4 cm; diam. 28 cm.

La forma molto peculiare delle anse, che ricalca quella specifica del cratere laconico a figure nere – su cui P. Pelagatti, C.M. Stibbe, a cura di, Lakonikà. Ricerche e nuovi materiali di ceramica laconica, Roma 1990; C.M. Stibbe, Laconian Drinking Vessels and Other Open Shapes. Laconian Black-Glazed Pottery 2, Amsterdam 1993 – consente di ascrivere quest’esemplare ad una produzione italiota imitante modelli spartani.

 

Provenienza

Collezione privata, Germania (anni ’70)

Collezione privata