Mobili e oggetti d'arte internazionali

20 OTTOBRE 2020
Asta, 1008
175

ARAZZO, BRUXELLES, PRIMO QUARTO SECOLO XVII

Stima
30.000 / 50.000
Aggiudicazione:  Registrazione

ARAZZO, BRUXELLES, PRIMO QUARTO SECOLO XVII

raffigurante episodio della storia dell'Impero Romano con sovrano al centro di un accampamento cui vengono offerte una corona e un'armatura, mentre la Vittoria, entro un baldacchino fiancheggiato da due aquile, porge una corona di alloro; la scena, forse raffigurante la resa della Dacia a Traiano, è inquadrata da una ricca bordura dove allegorie delle Virtù e scene cortesi, poste su uno sfondo verdeggiante e inquadrate da erme che sostengono archi di ghirlande di foglie, si alternano a vasi con frutti e fiori. Duplice marchio della città di Bruxelles BB e monogramma del tessitore usato da Katharina van Eynde, vedova di Jacob I Geubels, che lo impiegò dalla morte del marito, avvenuta nel 1605, fino almeno al 1620, cm 336x375

 

A BRUSSELS TAPESTRY, FIRST QUARTER 17TH CENTURY

 

Un esemplare simile, probabilmente parte del medesimo ciclo decorativo, è stato venduto da Christie’s nell’asta tenutasi a New York il 7 ottobre 2008, lotto 66