Mobili e oggetti d'arte internazionali

20 OTTOBRE 2020  
175

ARAZZO, BRUXELLES, PRIMO QUARTO SECOLO XVII

raffigurante episodio della storia dell'Impero Romano con sovrano al centro di un accampamento cui vengono offerte una corona e un'armatura, mentre la Vittoria, entro un baldacchino fiancheggiato da due aquile, porge una corona di alloro; la scena, forse raffigurante la resa della Dacia a Traiano, è inquadrata da una ricca bordura dove allegorie delle Virtù e scene cortesi, poste su uno sfondo verdeggiante e inquadrate da erme che sostengono archi di ghirlande di foglie, si alternano a vasi con frutti e fiori. Duplice marchio della città di Bruxelles BB e monogramma del tessitore usato da Katharina van Eynde, vedova di Jacob I Geubels, che lo impiegò dalla morte del marito, avvenuta nel 1605, fino almeno al 1620, cm 336x375

 

A BRUSSELS TAPESTRY, FIRST QUARTER 17TH CENTURY

 

Un esemplare simile, probabilmente parte del medesimo ciclo decorativo, è stato venduto da Christie’s nell’asta tenutasi a New York il 7 ottobre 2008, lotto 66

Stima  € 30.000 / 50.000
Aggiudicazione:  Registrazione

21 - 30  di 84 Lotti
173
€ 2.500 / 3.500
174
€ 3.500 / 5.000
175
€ 30.000 / 50.000
176
€ 1.500 / 2.500
177
€ 3.000 / 5.000
178
€ 1.500 / 2.500
179
€ 2.000 / 3.000
180
€ 1.000 / 1.500
181
€ 3.000 / 5.000
182
€ 1.800 / 2.500
21 - 30  di 84 Lotti

Top