ARCADE | Dipinti dal XVI al XX secolo

29 SETTEMBRE 2020  
120

Antonio Pérez de Aguilar

(attivo 1749-69)

PICCOLA DISPENSA CON PANE, BOTTIGLIA E CALICE DI VINO

olio su tela, cm 91x77

 

LITTLE CUPBOARD WITH BREAD, BOTTLE AND GLASS OF WINE

oil on canvas, cm 91x77

 

Pérez de Aguilar è noto per uno strepitoso trompe l'oeil con L'armadio del pittore, conservato presso il Museo Nacional de Arte di Mexico City che una iscrizione settecentesca posta sul retro della tela la riconduce, datandola al 1769, a tale artefice presumibilmente messicano e di cui è nota una sola altra opera, il ritratto del vescovo Juan de Palafox, firmato e datato 1749 (cfr. Painting a new World: Mexican Art and Life 1521 - 1821, a cura di D. Pierce, R. Ruiz Gomar, C. Bargellini, Denver Art Museum 2004, cat. 40). La semplicità degli oggetti e l'apparente casualità con cui sono disposti sopra i rustici scaffali di legno - sia nella tela del museo messicano che in quella qui presentata - celano in realtà un meticoloso studio compositivo per potenziare l'effetto di tromple l'oeil dettato anche dal virtuoso utilizzo dei mezzi pittorici nella restituzione dei diversi materiali.

Stima
€ 50.000 / 80.000

111 - 120  di 320 Lotti
111
€ 15.000 / 20.000
112
€ 4.000 / 6.000
113
€ 400 / 600
114
€ 7.000 / 10.000
115
€ 3.500 / 5.000
116
€ 3.000 / 5.000
117
€ 5.000 / 8.000
118
€ 2.500 / 3.500
119
€ 6.000 / 8.000
120
€ 50.000 / 80.000
111 - 120  di 320 Lotti

Top