Dal Rinascimento al Primo '900 Percorso attraverso 5 secoli di pittura | DIPINTI ANTICHI

1 LUGLIO 2020  
3

Artista del sec. XVII (da Hans van Aachen)

MINERVA PRESENTA LA PITTURA ALLE ARTI LIBERALI

olio su ardesia, cm 48x37

 

Artist of 17th century (after Hans von Aachen)

MINERVA INTRODUCING THE ART OF PAINTING TO THE LIBERAL ARTS

oil on slate, cm 48x37

 

Il dipinto ripete la nota incisione di Aegidius Sadeler tratta da un dipinto di Hans van Aachen oggi non identificato. La dedica dell’incisione al Duca Massimiliano di Baviera, nel cui inventario del 1598 è citato questo soggetto dipinto da Van Aachen, ha fatto generalmente ritenere che l’originale, perduto, sia stato eseguito a Monaco prima della partenza dell’artista nel 1596, e che l’incisione preceda il 1597, anno in cui Aegidius Sadeler si trasferì a Praga alla corte di Rodolfo II. Autorevoli studiosi a partire da Konrad Oberhuber lo pongono invece in relazione con la corte rudolfina e in particolare con il decreto reale (la cosiddetta “Lettera di Maestà”) di Rodolfo II del 1595. È comunque innegabile che il tema della composizione corrisponda in pieno alla politica artistica della corte di Praga.

Oltre a Hollstein più specificamente per l’incisione (German Engravings, Woodcuts and Etchings 1400-1700. A cura di J. Jacoby, Rotterdam 1996), I, pp. 134-35, n. 57) si veda J. Jacoby, Hans van Aachen, 1552 – 1615, Berlino 2000, pp. 161-64, n. 52 e il più recente intervento di Lubomir Konecny, A riddle without a solution? In Studia Rudolphina. München – Prag um 1600, Praga 2009, pp. 9-16.

 

Stima  € 7.000 / 10.000

1 - 10  di 59 Lotti
1
€ 8.000 / 12.000
2
€ 7.000 / 10.000
3
€ 7.000 / 10.000
4
€ 8.000 / 12.000
5
€ 30.000 / 50.000
6
€ 5.000 / 8.000
7
€ 5.000 / 8.000
8
€ 3.000 / 5.000
9
€ 8.000 / 12.000
10
€ 7.000 / 10.000
1 - 10  di 59 Lotti