Mobili e oggetti d'arte italiani e internazionali

16 GIUGNO 2020
Asta, 0335
129

TAVOLINO, BOTTEGA DEI FRATELLI DELLA VALLE, LIVORNO, 1830-1840

Stima
2.000 / 3.000
Aggiudicazione:  Registrazione

TAVOLINO, BOTTEGA DEI FRATELLI DELLA VALLE, LIVORNO, 1830-1840

in mogano con piano circolare in scagliola raffigurante al centro una scena di caccia al leone da un modello di Bénigne Gagneraux, contornata da una ricca bordura di ispirazione classica formata da girali fogliacei tra i quali sono animali alternati a vasi di fiori e lire; base a balaustro di forma ottagonale dal quale si dipartono quattro gambe su piedi a sfera schiacciata, calzati da rotelline, alt. cm 72, diam. cm 100

 

A DELLA VALLE WORKSHOP SMALL TABLE, LIVORNO, 1830-1840

 

Bibliografia di confronto

S. Chiarugi, Botteghe di mobilieri in Toscana 1780-1900, Firenze 1994, vol. I, pp. 225-227, vol. II pp. 457-458;

A.M. Massinelli, Scagliola. L'arte della pietra di luna, Roma 1997, pp. 50-52 e p. 87