ARTE MODERNA E CONTEMPORANEA

31 OTTOBRE -  8 NOVEMBRE 2019  
REMO BIANCO
98

REMO BIANCO

(Milano 1922 - Milano 1988)

Bandiera

1979

smalto ed acrilico su tela

cm 40x30

 

Flag

1979

enamel and acrylic on canvas

40x30 cm

 

Dalla seconda metà degli anni ’60 si consolidano i rapporti con Parigi, in particolare con il critico Pierre Restany e le gallerie Raymond Cazenave e Lara Vincy. In quest’ ultima galleria sono presentati i Quadri Parlanti (1976), la Gioia di Vivere (1979) e le Bandiere (1979). Nel 1977 si tiene la mostra La realtà "improntale" alla galleria International Arts di Roma, presentata da Miklos Varga e in cui sono esposte una selezione di opere della sua intera produzione. Nel 1978 partecipa a Bologna alla mostra "Metafisica del Quotidano"; l'anno seguente partecipa all' " Opera dei Celebranti. Discorso sul Museo", a Ancona. Nel 1982 è ricoverato a Trento a causa delle sue cattive condizioni di salute. L’anno seguente il Museo delle Albere di Trento, allora diretto da Gabriella Belli, gli dedica una mostra antologica. Tra il 1984 e il 1985 compie un viaggio in India. Nel 1984 presenta la mostra Saint – Rémy du Blanc alias Remo Bianco alla galleria Lara Vincy dedicata alle sculture neve. Dal 1987 le sue condizioni di salute si aggravano. Una delle sue ultime mostre, Drapeaux. Bandiere, si tiene ugualmente alla Galleria Lara Vincy nella primavera del 1987. Si spegne a Milano il 23 febbraio 1988.

( cit. Fondazione Remo Bianco ).

 

 

 


Asta conclusa!!!
Il lotto e' stato venduto a un valore di: 180 €