Arcade | Libri, Argenti, Porcellane e Maioliche, Numismatica

16  -  17 DICEMBRE 2019
Asta, 0323
56

(Lingua italiana) TRISSINO, Gian Giorgio. Dialogo del Trissino intitulato Il castellano, nel quale si tratta de la lingua italiana. [Vicenza, Tolomeo Gianicolo, 1529].

Stima
300 / 400
Aggiudicazione:  Registrazione

(Lingua italiana) TRISSINO, Gian Giorgio. Dialogo del Trissino intitulato Il castellano, nel quale si tratta de la lingua italiana. [Vicenza, Tolomeo Gianicolo, 1529].

In folio (260 x 170 mm). [20] carte. Grande marca tipografica del Gianicolo al frontespizio, raffigurante il vello d’oro su un albero custodito da un serpente, con le iniziali “PT. IA.”, testo in corsivo con spazio per iniziali. Pergamena rigida moderna, tagli azzurri. Annotazioni in mano coeva al frontespizio e ai margini, trascurabili tracce del tempo, per il resto bella copia stampata su carta forte.

                     PRIMA EDIZIONE di questa opera in forma di dialogo in cui il Trissino replica a chi aveva criticato la sua riforma ortografica, che consisteva nella sostituzione delle vocali “e” e “o” aperte con vocali tratte dall’alfabeto greco. Gamba 1705: “E’ stato dall’Autore indirizzato questo dialogo a Cesare Trivulzio; e lo scopo principale si fu, di mostrare che la nostra lingua dee chiamarsi italiana, e non fiorentina, o toscana.”

 

FIRST EDITION of this work in the form of a dialogue in which Trissino replies to those who had criticized his spelling reform. Good copy on strong paper. Detailed description and additional images upon request.