MOBILI, DIPINTI E SCULTURE: RICERCA E PASSIONE IN UNA COLLEZIONE FIORENTINA

16 OTTOBRE 2019  
11

Arte federiciana, sec. XIII

TESTA DI GIOVANE IMPERATORE

scultura in pietra, cm 30x26x23

 

Federician Art of the 13th century

HEAD OF A YOUNG EMPEROR

stone sculpture, cm 30x26x23

 

Bibliografia

Centro Studi Piero della Francesca, Sculture antiche dal II secolo a. C. al XV, catalogo della mostra (Milano, Abbazia di S. Maria di Chiaravalle, 15 giugno - 15 luglio 1969), Milano 1969, n. II

 

L’opera in esame costituisce una preziosa testimonianza della ritrattistica classicista di ambito normanno promossa in Campania e in Puglia dall'imperatore Federico II di Svevia per l’ornamentazione architettonica di importanti edifici, come furono la Porta di Capua o Castel del Monte.

In questa nobile testa ad essere effigiato è un personaggio di dignità regale, cinto da una corona del tipo castrense con inserti di gemme romboidali indossata sull’alto capo a contenere una corposa capigliatura il cui vigore plastico è ancora oggi apprezzabile soprattutto nella zona tergale della figura.

Gli evidenti segni di consunzione sulla superficie del volto non intaccano l’intensità degli occhi dell’effigiato che presumibilmente in origine avrebbe potuto trovare una più acuta caratterizzazione applicato ad un busto all’antica.

 

G.G. -D.L.

 

 

Stima  € 3.000 / 5.000

11 - 20  di 138 Lotti
11
€ 3.000 / 5.000
12
€ 4.000 / 6.000
13
€ 3.000 / 5.000
14
€ 3.000 / 5.000
15
€ 1.000 / 1.500
16
€ 2.000 / 3.000
17
€ 3.000 / 5.000
18
€ 3.000 / 5.000
19
€ 12.000 / 18.000
20
€ 4.000 / 6.000
11 - 20  di 138 Lotti