ARCADE | Argenti, libri, porcellane e maioliche

30 -  31 MAGGIO 2019  
239

(Tipografia) Thomas a Kempis. De imitatione Christi libri IIII. Parisiis, e Typographia Regia, 1640.

In folio (360 x 247 mm). [iv] 550 [2] pp. Frontespizio calcografico inciso da Claude Mellan, un fregio e un’iniziale calcografica, testo in ampio romano. Vitellino coevo, dorso a nervi con tassello e fregi dorati, tagli rossi. Assente l’ultima carta bianca, qualche carta ingiallita, qualche pallida gora marginale, sbucciature alla legatura, ma nel complesso buona copia.

                     SPLENDIDA EDIZIONE del De imitatione Christi, stampata a caratteri molto grandi su bella carta. È questa la prima opera uscita dai torchi della celebre Imprimerie Royale fondata a Parigi nel 1640 dal Cardinale Richelieu.

 

SPLENDID EDITION of De imitatione Christi, printed in very large characters on beautiful paper. It is the first work printed by the Imprimerie Royale, founded in Paris in 1640 by Cardinal Richelieu.

Stima  € 400 / 600

221 - 230  di 484 Lotti
240
€ 600 / 800
241
€ 3.500 / 4.500
242
€ 300 / 600
243
€ 1.500 / 2.000
244
€ 300 / 400
245
€ 250 / 300
246
€ 200 / 300
247
€ 150 / 300
248
€ 450 / 650
249
€ 300 / 400
221 - 230  di 484 Lotti

Top