ARCADE | Argenti, libri, porcellane e maioliche

30 -  31 MAGGIO 2019  
270

(Storia naturale) REZZONICO, Antonio Giuseppe della Torre di. Disquisitiones Plinianae in quibus de utriusque Plinii patria, rebus gestis, scriptis, codicibus, editionibus, atque interpretibus agitur. Tomus primus [-secundus]. Parmae, excudebant Borsii fratres, 1763-1767.

In folio (365 x 235 mm) in 2 parti. xii 308 pp. xxi, 432 pp. Ritratto calcografico del dedicatario Luigi Delfino di Francia, inciso da Gilles Edme Petit su disegno di Maurice Quentin de Latour, stampato a Parigi dalla vedova Chereau in antiporta, vignetta calcografica al frontespizio, ritratto calcografico di Ferdinando, duca di Parma, inciso da Francesco Zucchi (che in altri esemplari e in antiporta alla seconda parte), grande ritratto calcografico di Plinio disegnato da Pietro Perfetti a Q3v, altro piccolo ritratto a 2A3v e altre vignette calcografiche. Ex libris “Dampierre” della bib3ioteca dei Ducs del Luynes al contropiatto, timbri “G. Cuvier” e “Fred Cuvier” al frontespizio. Mezzo vitellino coevo, dorso a nervi con doppio tassello in marocchino rosso e verde, altri scomparti riccamente decorati in oro, tagli rossi. Tracce d’uso alla legatura, per il resto copia molto buona.

                     PRIMA EDIZIONE di questo monumentale saggio dedicato alla vita e all’opera di Plinio il Giovane e Plinio il Vecchio. LA COPIA DEI FRATELLI CUVIER. Georges Cuvier (1769-1832) è stato un naturalista e zoologo, insegnante, ricercatore e prolifico autore di importanti testo come il Regne animal distribué d’après son organisation, la cui prima edizione fu pubblicata in quattro volumi nel 1817. Nel 1808, venne incaricato da Napoleone Bonaparte di dirigere il consiglio della Università Imperiale, nel 1826 fu nominato gran ufficiale della Légion d’honneur, nel 1831 venne innalzato da Luigi Filippo di Francia al rango di pari di Francia e, in seguito, nominato presidente del Consiglio di Stato. È seppellito al Père Lachaise. Suo fratello Frédéric Cuvier (1773-1838) fu anch’egli uno zoologo. Charles Darwin, ne L’origine delle specie, lo cita per i suoi studi sull’istinto degli animali, mentre Herman Melville lo nomina nel capitolo XXXII di Moby Dick come autore di trattati sulle balene.

 

FIRST EDITION of this monumental essay dedicated to the life and work of Pliny the Younger and Pliny the Elder. THE COPY OF GEORGES AND FREDERIC CUVIER.

Stima  € 600 / 800

251 - 260  di 484 Lotti
270
€ 600 / 800
271
€ 200 / 400
272
€ 100 / 200
273
€ 200 / 250
274
€ 500 / 700
275
€ 350 / 450
276
€ 100 / 150
277
€ 400 / 600
278
€ 500 / 1.000
279
€ 4.000 / 6.000
251 - 260  di 484 Lotti

Top