ARCADE | Argenti, libri, porcellane e maioliche

30 -  31 MAGGIO 2019  
(Pietre - Cristalloterapia) ARDEMANI, Giovanni Battista. Tesoro delle gioie, trattato curioso, nel quale si dichiara brevemente la virtù, qualità, e proprietà delle gioie. Come perle, gemme, auori, unicorni, bezaari, cocco, malacca, balsami, contr’herba, muschio, ambra, zibetto. In Venetia, per il Miloco, 1670.
214

(Pietre - Cristalloterapia) ARDEMANI, Giovanni Battista. Tesoro delle gioie, trattato curioso, nel quale si dichiara brevemente la virtù, qualità, e proprietà delle gioie. Come perle, gemme, auori, unicorni, bezaari, cocco, malacca, balsami, contr’herba, muschio, ambra, zibetto. In Venetia, per il Miloco, 1670.

In 12mo (132 x 84 mm). 214 [2] pp. Iniziali e fregi xilografici. Cartonato rustico antico. Frontespizio un po’ polveroso, ultimo fascicolo sciolto, legatura un po’ sciupata, ma buona copia.

                     Interessantissima operetta che descrive un gran numero di pietre preziose, unitamente alle loro proprietà terapeutiche. Per esempio, il topazio, posto sopra una ferita, ferma il sangue, poi cura le emorroidi, la frenesia, l’ira, le “lunatiche passioni” e la malinconia. Sono analizzati anche il dente di lamia, gli unicorni, il corno di rinoceronte, l’avorio, le perle, ecc.

 

Very interesting work that describes a large number of precious stones, together with their therapeutic properties.

Stima
200 / 300
Aggiudicazione:  Registrazione

181 - 190  di 484 Lotti
201
1.000 / 1.200
206
800 / 1.200
208
800 / 1.000
181 - 190  di 484 Lotti

Top