ARCADE | Argenti, libri, porcellane e maioliche

30 -  31 MAGGIO 2019  
(Occhiali) MANNI, Domenico Maria. Degli occhiali da naso inventati da Salvino Armati gentiluomo fiorentino trattato istorico di Domenico Maria Manni accademico fiorentino. In Firenze, nella stamperia d’Anton-Maria Albizzini, 1738.
261

(Occhiali) MANNI, Domenico Maria. Degli occhiali da naso inventati da Salvino Armati gentiluomo fiorentino trattato istorico di Domenico Maria Manni accademico fiorentino. In Firenze, nella stamperia d’Anton-Maria Albizzini, 1738.

In 4to (230 x 180 mm). xxiv [ii] 84 pp. Frontespizio in rosso e nero con vignetta calcografica, iniziali e fregi xilografici. Cartonato rustico coevo. Occhiello rilegato dopo le prime xxiv pp., assente la carta §3 (presumibilmente bianca perché non vi sono carenze nel testo), un po’ slegato, qualche pallida gora e fioritura, ma nel complesso buona copia in barbe.

                     PRIMA EDIZIONE di uno dei primi testi dedicati alla storia dell’invenzione degli occhiali, che il Manni attribuisce, non a San Gerolamo, ma, erroneamente, al fiorentino Salvino d’Armato. L’opera include capitoli sull’uso degli occhiali presso i popoli antichi, sulla loro varie forme, sui tipi di lenti usate.

 

FIRST EDITION of one of the first texts dedicated to the history of the invention of glasses.

Stima   250 / 350
Aggiudicazione:  Registrazione

241 - 250  di 484 Lotti
241 - 250  di 484 Lotti