ARCADE | Argenti, libri, porcellane e maioliche

30 -  31 MAGGIO 2019  
COPPIA DI ORCIOLI, SAVONA, SECOLO XVII
479

COPPIA DI ORCIOLI, SAVONA, SECOLO XVII

in maiolica dipinta in blu, giallo, verde ramina, bruno di manganese. Gli orcioli hanno imboccatura rotonda con orlo estroflesso, collo cilindrico breve, spalla breve e corpo ovale terminante in un piede basso arrotondato con base piana, cannello cilindrico corto e obliquo sul fronte, un’ansa breve a doppio cordolo sul retro. Nel primo orciolo una scena con trionfo di divinità marine in un caratteristico paesaggio con piante, montagne e casolari, mentre nel secondo la disposizione del motivo decorativo è identica, ma la scena vede due personaggi, maschile e femminile, portati su una barca condotta da un demone (il mito di Orfeo e Euridice?). Nella parte inferiore di entrambi corre la scritta farmaceutica in caratteri capitali. Questi vasi apotecari appartengono a un importante corredo farmaceutico savonese, che preclude alla formula decorativa in blu cobalto tipica del periodo barocco con una formulazione a policromia ancora legata al gusto istoriato rinascimentale; alt. cm 22,8 e 23,4

 

A PAIR OF SPOUTED PHARMACY JARS, SAVONA, 17TH CENTURY

 

Bibliografia di confronto

C. Chiliosi, Ceramiche della tradizione ligure. Thesaurus delle opere dal Medioevo al primo Novecento, Milano 2011, pp. 55-57

Stima   3.000 / 4.000

431 - 440  di 484 Lotti
464
3.000 / 4.000
465
6.000 / 8.000
466
4.000 / 6.000
467
800 / 1.200
468
2.000 / 3.000
469
1.500 / 2.500
470
1.800 / 2.500
472
1.500 / 2.500
473
2.000 / 3.000
431 - 440  di 484 Lotti

Top