AUTO CLASSICHE

21 MAGGIO 2019  
9
PORSCHE 911 S 2.7 TARGA (1972)
TELAIO N. 9117210449
MOTORE: SEI CILINDRI BOXER
CILINDRATA: 2687 CM3
POTENZA: 177 HP
CARROZZERIA: Coupé Targa
CAMBIO: AUTOMATICO
GUIDA: SINISTRA
LA PRIMA 911 “IMPACT”

Porsche 911 S. Un nome che per molti è sinonimo di lusso e velocità. Auto che trasmettono adrenalina pura, grazie a motori perfetti e prestazioni uniche.

Nel settembre 1963, al Salone di Francoforte, Porsche presentò al pubblico la Porsche 901 come l'erede della Porsche 356, il modello su cui si era fondato il successo e la crescita della Casa. Si trattava di una Coupé 2+2 più grande della precedente, sia come dimensioni interne e esterne, che come motorizzazione. Poco dopo, per problemi legali, la denominazione 901 divenne 911…
Nel 1966 fu presentata la 911S, versione potenziata a 160 cavalli, grazie a diverse modifiche del motore; successivamente la potenza raggiunse i 190 CV. 

Oltre a un migliore equipaggiamento il modello S fu il primo modello 911 dotato dei cerchi "Fuchs" con il caratteristico design a 5 razze.

A causa delle norme imposte dal mercato americano, nel 1974 tutte le 911 furono dotate di nuovi, grossi paraurti ad assorbimento di energia e alimentazione ad iniezione meccanica con impianto antiinquinamento.

La caratteristica che rende questa automobile unica è la presenza del cambio Sportomatic: più che un cambio automatico vero e proprio, si tratta di un cambio con servofrizione. In pratica, invece di usare il pedale della frizione, è sufficiente toccare la leva del cambio perché un servomeccanismo stacchi la frizione, permetta di cambiare la marcia muovendo la leva in modo tradizionale, per poi riattaccare nel momento che il pilota toglie la mano dalla leva.

Per permettere alla macchina di fermarsi e ripartire senza dover necessariamente mettere il cambio in folle, c’è un convertitore di coppia che sostanzialmente evita un collegamento meccanico tra motore e sospensione.

Questo cambio rappresenta il primo tentativo della Porsche di offrire una 911 con cambio automatico, una caratteristica necessaria per sfondare nel mercato americano.La vettura offerta oggi, nata in Austria ed importata in Italia da pochi anni, assommando la carrozzeria Targa e il cambio Sportomatic, più che una nervosa sportiva estrema è una Porsche tranquilla con cui godersi viaggi all’aria aperta e senza pensieri.

Si tratta sicuramente di una vettura molto rara e non facilmente reperibile sul mercato.

La vettura è in ottime condizioni meccaniche, ma per sicurezza consigliamo all’acquirente di sottoporla a un controllo e di sostituire i fluidi, i filtri e particolari deperibili.
Stima  € 55.000 / 90.000

1 - 10  di 29 Lotti
1
Offerta Libera
2
Offerta Libera
3
€ 24.000 / 30.000
4
€ 23.000 / 28.000
5
€ 12.000 / 18.000
6
€ 6.000 / 8.000
7
€ 34.000 / 40.000
8
€ 110.000 / 130.000
9
€ 55.000 / 90.000
10
€ 40.000 / 45.000
1 - 10  di 29 Lotti