ARCADE | DIPINTI DAL XIV AL XX SECOLo

26 FEBBRAIO 2019  
189

Nicola Casissa

(Napoli, 1680 ca.-1731)

NATURE MORTE CON COMPOSIZIONI FLOREALI, VOLATILI, ANATRA E CIGNO

coppia di dipinti ad olio su tela, cm 100x140

 

STILL-LIFES WITH FLOWERS COMPOSITION, WINGED ANIMALS, DUCK AND SWAN

a pair of paintings, oil on canvas, cm 100x140

 

Entrambi siglate nella parte inferiore del dipinto sulle rocce.

 

Le due belle nature morte che proponiamo, opere del pittore napoletano Nicola Casissa, mostrano tutti gli elementi stilistici tipici dell'artista, improntati a uno stile elegantemente decorativo e arioso, composto da vivaci animali in movimento, vasi con ornamenti a rilievo ed elementi architettonici, il tutto connotato anche da una minuziosa resa ottica di ogni particolare. I nostri dipinti possono essere messi a confronto con altre opere già conosciute del Casissa come il pendant passato nell' asta Semenzato del 4 maggio 1993, Natura morta con vaso scolpito di fiori, erma e uccelli e Natura morta con vaso sbalzato di fiori, rilievo con putti, fontana e gru; ulteriori confronti possono essere fatti con la  Natura morta con vaso di fiori, anatre e pappagallo già asta Finarte 28 novembre 1995, segnalato da Cribiori, Milano nel 2003 e la Natura morta con vaso scolpito di fiori, fontana e uccelli già asta Sotheby's New York 30 gennaio 1998.
Appartenente alla famiglia dei 'generisti napoletani', Nicola Casissa è stato allievo di Andrea Belvedere (Napoli 1646/52-1732), importante esponente dei 'fioranti' attivi a  Napoli nel XVII secolo tra i quali possiamo citare  Giacomo e Giuseppe Recco, Paolo Porpora e Giovan Battista Ruoppolo.

Stima  € 18.000 / 25.000
Aggiudicazione:  Registrazione

181 - 190  di 417 Lotti
181
€ 2.000 / 3.000
182
€ 2.000 / 3.000
183
€ 4.000 / 6.000
184
€ 2.000 / 4.000
185
€ 5.000 / 8.000
186
€ 4.000 / 6.000
187
€ 2.500 / 3.500
188
€ 8.000 / 15.000
189
€ 18.000 / 25.000
190
€ 1.200 / 1.500
181 - 190  di 417 Lotti