Argenti, Numismatica e Libri

26 NOVEMBRE 2018
Asta, 0276
40

(Firenze – Tariffario) Stratto de doganieri, et passaggieri del contado et distretto di Fiorenza ridotto à moneta nera con l’augmento del sesto, et valuta delle monete per legge fatta di Febbraio 1537 et raggiustato per legge fatta adi 28 di Febbraio 1544. In Fiorenza, appresso Giorgio Marescotti, 1578.

Stima
500 / 700
Aggiudicazione  Registrazione

(Firenze – Tariffario) Stratto de doganieri, et passaggieri del contado et distretto di Fiorenza ridotto à moneta nera con l’augmento del sesto, et valuta delle monete per legge fatta di Febbraio 1537 et raggiustato per legge fatta adi 28 di Febbraio 1544. In Fiorenza, appresso Giorgio Marescotti, 1578.

[LEGATO CON:]

Sommario della riforma della dogana della Città di Fiorenza, Ridotto sotto brevità, Pubblicata sotto dì 28 Marzo 1580. Firenze, Giorgio Marescotti, [1580].

In 4to piccolo (200 x 132 mm). Stratto: [100] carte. Sommario: [6] carte. Ultima bianca. Legatura coeva in assicelle e cuoio impresso a secco, fermagli in cuoio e ottone. All’inizio del volume c’è un bifolio con nota di appartenenza di Fortunio Baroncelli datata 1610, seguita da annotazioni relative al contenuto del libro. Quattro fascicoli pallidamente bruniti, pallida macchia al margine interno dei primi e degli ultimi fascicoli, ma nel complesso bella copia genuina.FASCINOSO ESEMPLARE in legatura coeva di questo antico tariffario fiorentino, dove, oltre alla tariffa delle gabelle delle bestie, sono elencati beni vari in ordine alfabetico, dall’“accia cruda di lino” allo “zucchero violato”, passando per lapislazzuli e libri, con i relativi costi per le loro entrate e uscite in un contado e nell’altro. In fine: istruzioni ed obblighi dei doganieri. Molto raro.

 

FASCINATING COPY in contemporary binding with wooden covers of this ancient Florentine price list. It ends with instructions and duties of customs officers.