Argenti, Numismatica e Libri

26 NOVEMBRE 2018
Asta, 0276
12

CASSIODORUS, Flavius Magnus Aurelius. Cassiodori senatoris viri dei De regimine ecclesie primitive hystoria tripertita feliciter incipit. [Parigi], Venalis habetur apud diuum Claudium vici sancti Iacobi in edibus francisci Regnault vniuersitatis parrhisiorum librarii, [ca. 1510].

Stima
300 / 400

CASSIODORUS, Flavius Magnus Aurelius. Cassiodori senatoris viri dei De regimine ecclesie primitive hystoria tripertita feliciter incipit. [Parigi], Venalis habetur apud diuum Claudium vici sancti Iacobi in edibus francisci Regnault vniuersitatis parrhisiorum librarii, [ca. 1510].

In 8vo (160 x 120 mm). [200] carte. Frontespizio in rosso e nero, iniziali xilografiche, lettera gotica su due colonne. Pergamena rigida antica. Firma di appartenenza al frontespizio, forellino di tarlo nel testo, pallide gore marginali (più evidenti alle prime carte) ed altre trascurabili tracce d’uso e del tempo, ma nel complesso buona copia.

RARA opera nella quale Cassiodoro presenta, collegandoli tra loro, tre autori greci – Socrate, Sozomeno e il vescovo Teodoreto di Ciro, che qui viene chiamato Teodorico – sottolineandone l’importanza per la storia della Chiesa. 

 

RARE work in which Cassiodoro presents three Greek authors - Socrates, Sozomeno and the bishop Teodoreto di Ciro, here called Theodoric - linking them together, and underlining its importance for the history of the Church.