Argenti, Numismatica e Libri

26 NOVEMBRE 2018
Asta, 0276
19

(Architettura – Illustrati 500) FABRI, Ottavio. L’uso della squadra mobile con la quale per teorica et per pratica si misura geometricamente ogni distanza altezza, e profondità, s’impara a perticare, livellare, et piglare [sic] in disegno, le città, paesi, et provincie. Il tutto con le sue dimostrationi intagliate in rame. In Venetia, appresso Francesco Barilleti, 1598.

Stima
300 / 400
Aggiudicazione:  Registrazione

(Architettura – Illustrati 500) FABRI, Ottavio. L’uso della squadra mobile con la quale per teorica et per pratica si misura geometricamente ogni distanza altezza, e profondità, s’impara a perticare, livellare, et piglare [sic] in disegno, le città, paesi, et provincie. Il tutto con le sue dimostrationi intagliate in rame. In Venetia, appresso Francesco Barilleti, 1598.

In 4to (235 x 175 mm). 57 [i.e. 59] [3] carte. Testo in corsivo. Frontespizio calcografico e 26 incisioni calcografiche nel testo. Bella legatura moderna in stile. L’esemplare non comprende la carta con la dedica di Fabri al suo mecenate Giovanni Francesco Gandino; contiene invece la dedica a Curio Boldieri, datata 1 aprile 1598. Per il resto copia molto buona, stampata su bella carta.

PRIMA EDIZIONE di questo trattato dedicato alla “squadra mobile”, strumento di misurazione architettonica. Finissime incisioni calcografiche.

 

FIRST EDITION of this treatise dedicated to the "movable square", an architectural measurement tool. Very fine copperplates.