International Fine Art

17 OTTOBRE 2018
Asta, 0269
278

COPPIA DI SCALDAVIVANDE, LONDRA, 1844, ARGENTIERE JOHN TAPLEY

Stima
5.000 / 6.000

COPPIA DI SCALDAVIVANDE, LONDRA, 1844, ARGENTIERE JOHN TAPLEY

coperchio a cupola di forma sagomata con presa zoomorfa, sul fronte e sul retro stemma nobiliare inciso con iscrizione NIL DESPERANDUM, vassoietto con bordo a volute e due anse a foglie, base in silver plated poggiante su quattro piedini modellati a tralci fogliacei analogamente alle anse, completo di vassoietto in silver plated, cm 36x25x27, complessivi g 5120 netti (2)

 

A PAIR OF SILVER AND SILVER PLATED FOOD WARMERS, LONDON, 1844, MARKS OF JOHN TAPLEY

 

John Tapley registrò il suo primo marchio il 7 dicembre del 1833. Nel 1834 è documentata la sua attività di argentiere con i figli William e George al 4 di Horse Shoe Court, Ludgate Hill. Dal 1842la società cambiò il nome in John Tapley &Son e prese sede al 40 di Roupell Street, Cornwall Road.

William Tapley lasciò suo padre nell'estate del 1845, stabilendo il suo marchio al 4 Wyndham Road, Camberwell New Road, Camberwell. Nel frattempo John Tapley continuò a essere elencato come argentiere al 40 di Roupell Street fino al 1857, anche se Robert Tagg, che si presume fosse il successore di Tapley, aveva già fatto il suo ingresso nello stesso indirizzo, designato come la sua "manifattura".