Arte Moderna e Contemporanea

Arte Moderna e Contemporanea

Asta

MILANO

Centro Svizzero
via Palestro, 2
11 GIUGNO 2018
ore 15

Esposizione

MILANO
7 - 10 Giugno 2018
orario 10-19 
Per informazioni e commissioni scritte e telefoniche
Tel. +39 055 2340888-9
Tel. +39 02 65560807
info@pandolfini.it
artecontemporanea@pandolfini.it

Tutte le categorie

Visualizzazione tipo lista
Visualizzazione tipo griglia
1 - 30  di 162 LOTTI
FRANCO ANGELI- ANGELI FRANCO
1

FRANCO ANGELI

FRANCO ANGELI

(Roma 1935 - 1988)

Vladimir

tecnica mista su tela, cm 40x30

sul retro: firmato e titolato

databile al 1987-1988

L’opera è accompagnata da autentica su fotografia dell’Archivio Franco Angeli

 

 

Stima 
 € 1.500 / 3.000
Aggiudicazione:  Registrazione
NICOLA DE MARIA- DE MARIA NICOLA
2

NICOLA DE MARIA

NICOLA DE MARIA

(Foglianise 1954)

Spirito e Vita Sentimentale nella Luca (Wester Mistico)

olio su legno e canson, cm 25x30

eseguito nel 2008-2009

 

L'opera è accompagnata da autentica della Galleria Cardi, su fotografia

Stima 
 € 6.000 / 10.000
Aggiudicazione:  Registrazione
PIERO DORAZIO- DORAZIO PIERO
3

PIERO DORAZIO

PIERO DORAZIO

(Roma 1927 - Perugia 2005)

Piatto in ceramica smaltata, diametro cm 33

sul retro: firmato e datato

eseguito nel 1987

 

Realizzato da Cerasarda

 

                                                                          

                                                                          

Stima 
 € 600 / 1.200
PIERO DORAZIO- DORAZIO PIERO
4

PIERO DORAZIO

PIERO DORAZIO

(Roma 1927 - Perugia 2005)

Piatto in ceramica smaltata, diametro cm 33

sul retro: firmato e datato

eseguito nel 1987

 

Realizzato da Cerasarda

Stima 
 € 600 / 1.200
PIERO DORAZIO- DORAZIO PIERO
5

PIERO DORAZIO

PIERO DORAZIO

(Roma 1927 - Perugia 2005)

Piatto in ceramica smaltata, diametro cm 33

sul retro: firmato e datato

eseguito nel 1987

 

Realizzato da Cerasarda per Studio Balduino

                                                                          

Stima 
 € 600 / 1.200
FRANCO ANGELI- ANGELI FRANCO
6

FRANCO ANGELI

FRANCO ANGELI

(Roma 1935 - 1988)

Senza titolo

tecnica mista su tela, cm 100x60

eseguito nel 1986-1988

 

L’opera è accompagnata da autentica su fotografia dell’Archivio Franco Angeli

Stima 
 € 3.000 / 5.000
ROBERTO CRIPPA- CRIPPA ROBERTO
7

ROBERTO CRIPPA

ROBERTO CRIPPA
(Monza 1921 - Bresso 1972)
Totem
olio su cartoncino, cm 100x70
eseguito negli anni Settanta

L'opera è accompagnata da autentica su fotografia rilasciata dall' Archivio Roberto Crippa, Galleria Pace

Roberto Crippa, uno dei più grandi artisti del dopoguerra, tra i primi firmatari del Manifesto Spazialista con Lucio Fontana. Dai primi lavori geometrici, alle celebrate Spirali, ai Totem, ai Sugheri,alle Amiantiti. Un percorso fecondo che in poco più di un ventennio, ha consacrato Crippa come ilmaestro del segno, della ricerca materica, della composizione, dell’azione creativa. Divenuto noto anche all'estero per le sue opere, Crippa raggiunse New York, dove conobbe isurrealisti Max Ernst, Victor Brauner e Yves Tanguy, ed espose alla galleria di Alexander Iolas. Le Spirali cambiarono, divenendo più pesanti, incisive ed involute, interlacciate tra di loro. Queste figure, sviluppate tra il 1954 e il 1956 vengono definite Totem. Nel 1955 passò alla produzione di opere polimateriche, che popolarono una mostra personale presso la Galleria del Naviglio, di Milano.
Stima 
 € 3.500 / 5.500
Aggiudicazione:  Registrazione
GIO' POMODORO- POMODORO GIO'
8

GIO' POMODORO

GIO' POMODORO

(Orciano di Pesaro 1930 - Milano 2004)

Sole

marmo screziato, bianco, cm 43x35x35

punzonato e numerato, es. 40\50

 

Pomodoro nacque ad Orciano di Pesaro il 17 novembre 1930. Conseguito il diploma di geometra, imparò la cesellatura nella bottega di un anziano orafo. Dopo la morte del padre visse a Firenze dove incontrò l’architetto e futura moglie Gigliola Gagnoni ma ben presto si trasferì a Milano. Già dal 1955 espose le sue opere a Firenze, Milano, Venezia, e Roma. Collaborò nella rivista “Il Gesto” e iniziò a far conoscere i suoi lavori. Insieme al fratello Arnaldo e artisti come Lucio Fontana presentò alle mostre del gruppo ‘Continuità’ i suoi lavori.

Giò Pomodoro è stato il primo italiano in assoluto a ricevere il Lifetime Achievement Award in Contemporary Sculpture dall’International Sculpture Center’s Boar. Un importante riconoscimento ricevuto nel 2002, due anni prima della sua scomparsa.

 

Stima 
 € 2.000 / 4.000
Aggiudicazione:  Registrazione
VICTOR VASARELY- VASARELY VICTOR
9

VICTOR VASARELY

VICTOR VASARELY

(Pecs 1908 - Parigi 1997)

Senza titolo

litografia, cm 80x80

(4)

Stima 
 € 2.000 / 4.000
Aggiudicazione:  Registrazione
 LORENZO TORNABUONI
10

 LORENZO TORNABUONI

 

LORENZO TORNABUONI

(Roma 1934)

In memoria di Alexander Drimka, atleta

olio su tavola, cm 90x201

sul retro etichetta il gabbiano

sul retro iscrizione "in memoria di Daimka, variazione bianco, rosso e

verde"

eseguito negli anni Settanta

 

Stima 
 € 1.000 / 3.000
Aggiudicazione:  Registrazione
GIO' PONTI- PONTI GIO
11

GIO' PONTI

GIO' PONTI

(Milano 1891 - 1979)

Senza titolo

tecnica mista su carta, cm 40x30

dedicato ad personam

                          

                                                                          

                                                                          

Stima 
 € 1.500 / 3.500
Aggiudicazione:  Registrazione
CONCETTO POZZATI- POZZATI CONCETTO
12

CONCETTO POZZATI

CONCETTO POZZATI

(Vo' Vecchio 1935 - Bologna 2017)

A che punto siamo con i fiori

olio su tela, cm 40x50

sul retro: firmato e datato

eseguito nel 1989

 

Provenienza

Studio Concetto Pozzati, Bologna

Collezione privata

 

 

Stima 
 € 1.500 / 3.500
PIERO GUCCIONE- GUCCIONE PIERO
13

PIERO GUCCIONE

PIERO GUCCIONE

(Scicli 1935)

La siepe nella macchina nera

olio su tela, cm 56x56

sul retro firmato, datato ed intitolato

sul retro etichette

eseguito nel 1970

 

Stima 
 € 2.500 / 5.500
Aggiudicazione:  Registrazione
ANTONIO CORPORA- CORPORA ANTONIO
14

ANTONIO CORPORA

ANTONIO CORPORA (Tunisi 1909 - Roma 2004) Senza titolo tecnica mista su cartone, cm 50x70 seguito nel 1971  
Stima 
 € 800 / 1.200
Aggiudicazione:  Registrazione
FRANCO ANGELI- ANGELI FRANCO
15

FRANCO ANGELI

FRANCO ANGELI

(Roma 1935 - 1988)

Costruttivismo

tecnica mista su tela, cm 90x90

sul retro: firmato e titolato

databile al 1986-1988

 

L’opera è accompagnata da autentica su fotografia dell’Archivio Franco Angeli

Stima 
 € 3.500 / 5.500
GIO' POMODORO- POMODORO GIO'
16

GIO' POMODORO

GIO' POMODORO
(Orciano di Pesaro 1930 - Milano 2004)
Sole
marmo nero del Belgio, cm 43x35x35
punzonato e numerato es. 36\50

“L’ossessione di ogni vero scultore è il vuoto”. (Cit. Giò Pomodoro)

Dal 1970 in poi, nel suo studio versiliese di Querceta ai piedi delle Apuane, Pomodoro realizza opere di grandi dimensioni, in pietra, marmo e bronzo. Nel 1972 inizia due nuovi cicli di opere: gli Archi e il Sole Produttore – Comune Raccolto
Stima 
 € 2.000 / 4.000
Aggiudicazione:  Registrazione
ACHILLE PERILLI- PERILLI ACHILLE
17

ACHILLE PERILLI

ACHILLE PERILLI
(Roma 1927)
Il tondo del drago
olio su tela, diametro cm 50
firmato e datatosul retro: firmato, titolato e datatoeseguito nel 1992

Esposizioni
Premio Carnevalotto 1998

Achille Perilli, uno dei grandi protagonisti della pittura contemporanea, nasce a Roma il 28 gennaio del 1927. Ancora adolescente disegna e dipinge frequentando, assieme a Dorazio, lo studio del pittore Aldo Bandinella. Con i compagni di scuola, Dorazio e Guerrini, organizza la prima mostra di studenti-pittori romani che si tiene al liceo Giulio Cesare. Nel 1945 si iscrive alla Facoltà di Letteratura e Storia dell'Arte dell’Università di Roma, dove si laurea con Lionello Venturi con una tesi su Giorgio De Chirico. Nel 1946 conosce renato Guttuso, e ne frequenta lo studio ed entra in contatto con Accardi, Attardi, Consagra, Sanfilippo e Turcato, costituendo con loro, l'anno dopo, il gruppo "Forma1", di cui dirigeva il manifesto per un'arte "della forma pura". Il gruppo "Forma1"  riesuma il termine "arte aniconico" dal greco ikona, immagine, preceduto da preposizione negativa (alfa privativo), che esprime una forma espressiva non figurativa, non referenziale, non rapportabile ad alcuna immagine conosciuta, senza alcun riferimento a forme reali o naturali. In forte polemica con il Neorealismo che si andava diffondendo in quegli anni, Achille Perilli aderisce al Mac (Movimento Arte Concreta 1948), con Soldati, Bruno Munari, Monnet, Dorfles, collaborando poi, nel 1952 alla fondazione delle riviste "Origine" e "Arti Visive". Dopo aver esposto i suoi primi lavori con il Gruppo di "Arte Sociale" presso la sezione del Partito Socialista di via Molise a Roma, soggiorna a Parigi, dove conosce Arp, Magnelli e Picabia, studia le opere di Cézanne, Picasso, Braque, Matisse e Kupka e partecipa al Congresso Internazionale dei Critici d’Arte. Achille Perilli è soprattutto pittore, ma si occupa anche di teatro e di letteratura di avanguardia e apre la Libreria-galleria L’Age d’Or.
Stima 
 € 4.000 / 8.000
PIETRO CONSAGRA- CONSAGRA PIETRO
18

PIETRO CONSAGRA

PIETRO CONSAGRA

(Mazara del Vallo 1920 - Milano 2005)

Senza titolo

scultura in metallo nero, h cm 37

eseguito nel 1957

 

Opera registrata presso l'Archivio Opera Pietro Consagra

 

Provenienza

Collezione Sbardella, Roma

 

 

Stima 
 € 14.000 / 20.000
XAVIER BUENO- BUENO XAVIER
19

XAVIER BUENO

XAVIER BUENO

(Vera De Bidasoa 1915 - Fiesole 1979)

Profilo di fanciulla

olio e tecnica mista su tela, cm 20x25

firmato in alto a sinistra Xavier Bueno

sul retro autenticato ed archiviato Xavier Bueno

eseguito nel 1979

 

Stima 
 € 2.500 / 5.500
Aggiudicazione:  Registrazione
CLAUDIO OLIVIERI- OLIVIERI CLAUDIO
20

CLAUDIO OLIVIERI

CLAUDIO OLIVIERI

(Roma 1934)

Altra via

acrilici su tela, cm 40x50

sul retro firmato, intitolato e datato

eseguito nel 1992

Stima 
 € 900 / 1.500
Aggiudicazione:  Registrazione
LUCIO DEL PEZZO- DEL PEZZO LUCIO
21

LUCIO DEL PEZZO

LUCIO DEL PEZZO

(Napoli 1933)

Les Ombres portées

tecnica mista, cm 53x40

eseguito nel  1957

 

L'opera è accompagnata da autentica dell'artista su fotografia

 

Provenienza

Galleria Tega, Milano

 

Stima 
 € 5.000 / 8.000
Aggiudicazione:  Registrazione
XAVIER BUENO- BUENO XAVIER
22

XAVIER BUENO

XAVIER BUENO (Vera De Bidasoa 1915 - Fiesole 1979) Ritratto di fanciulla tecnica mista su tela, cm 45x54 firmato in alto a sinistra Xavier Bueno sul retro firmato Xavier Bueno sul retro timbro sul telaio n. 381 Saletta Montecatini 2000 eseguito negli anni Sessanta   Provenienza Collezione privata, Firenze   Tra il 1959 e il 1964, Xavier crea il ciclo dei "bambini", immagini sofferenti e malinconiche opere simboliche di un'umanità avvilita ed oppressa, che l'artista presenta alla rassegna "España libre". Da allora la sua ricerca ha sempre più approfondito questa direttrice, proponendo le sue caratteristiche immagini di teneri volti ed acerbi corpi di adolescenti.      
Stima 
 € 3.500 / 7.000
Aggiudicazione:  Registrazione
ROBERTO CRIPPA- CRIPPA ROBERTO
23

ROBERTO CRIPPA

ROBERTO CRIPPA

(Monza 1921 - Bresso 1972)

Totem

olio su cartoncino, cm 100x70

eseguito negli anni Settanta

 

L'opera è accompagnata da autentica su fotografia rilasciata dall' Archivio Roberto

Crippa, Galleria Pace

 

Stima 
 € 3.500 / 5.500
Aggiudicazione:  Registrazione
TANO FESTA- FESTA TANO
24

TANO FESTA

TANO FESTA

(Roma 1935 - Roma 1988)

Aquila: Città della

acrilico su tela, cm 70x50

sul retro: firmato, titolato e datato

eseguito nel 1981

 

L'opera è accompagnata da autentica dell'Archivio Tano Festa a cura dello Studio Soligo su fotografia

Stima 
 € 1.800 / 3.000
CONCETTO POZZATI- POZZATI CONCETTO
25

CONCETTO POZZATI

CONCETTO POZZATI

(Vo' Vecchio 1935 - Bologna 2017)

A che punto siamo con i fiori

olio e acrilico su tela, cm 100x120

sul retro: firmato, titolato e datato

eseguito nel 1989

 

Provenienza

Studio Pozzati, Bologna

Collezione privata

 

Concetto Pozzati, maestro della configurazione novecentesca, ironica come, lui,  si definiva spesso  "pittore rapinatore", come a dire di essersi imbevuto, ai suoi esordi, del clima dell’informale e della pop art, e di essersi via via orientato verso la convinzione che «le immagini non nascono dall’immaginazione, ma solo da altre immagini».

Stima 
 € 7.000 / 9.000
Aggiudicazione:  Registrazione
RENATO MAMBOR- MAMBOR RENATO
26

RENATO MAMBOR

RENATO MAMBOR

(Roma 1936 - Roma 2014)

Senza titolo

tecnica mista, cm 70x70

eseguito nel 1972

Stima  € 2.000 / 4.000
Aggiudicazione:  Registrazione
GIULIO TURCATO- TURCATO GIULIO
27

GIULIO TURCATO

GIULIO TURCATO

(Mantova 1912 - Roma 1995)                                             

Senza titolo

olio su tela, cm 50x60

sul retro: provenienza dott. Sergio Marico CIDAC

eseguito negli anni Sessanta

 

L'opera è in corso di archiviazione presso l' Archivio Giulio Turcato   

 

Provenienza

Collezione Sergio Marico CIDAC

Collezione privata, Roma

 

Stima 
 € 4.000 / 7.000
Aggiudicazione:  Registrazione
LUCIANO VENTRONE- VENTRONE LUCIANO
28

LUCIANO VENTRONE

LUCIANO VENTRONE

(Roma 1942)

Natura Morta

olio su tela, cm 90x110

eseguito nel 1992

 

Provenienza

Collezione privata

 

L'opera è autenticata sul retro dall’artista

L’opera è registrata presso l’Archivio Luciano Ventrone

 

Bibliografia

Luciano Ventrone, monografia a stampa, Artegrafica Silvia – Parma, Edizione fuori commercio a cura di Giorgio Soavi.

Stima 
 € 10.000 / 18.000
Aggiudicazione:  Registrazione
LUCIANO VENTRONE- VENTRONE LUCIANO
29

LUCIANO VENTRONE

LUCIANO VENTRONE

(Roma 1942)

Gli agli di Elena

olio su tela, cm 90x60

eseguito nel 1993-1994

 

Provenienza

Collezione privata

 

L'opera è autenticata sul retro dall’artista

L’opera è registrata presso l’Archivio Luciano Ventrone

 

“si può dipingere con la fotografia, e fotografare con la pittura” Cit. Luciano Ventrone.

 

Luciano Ventrone, maestro della pittura contemporanea, internazionalmente riconosciuto, nasce a Roma nel 1942. Nel 1983 un articolo scritto da Antonello Trombadori su “L’Europeo” induce lo storico dell’arte Federico Zeri a interessarsi dell’artista suggerendogli di affrontare il tema delle nature morte. È qui che inizia la sua lunga, e ancora non completa, ricerca sui vari aspetti della natura, catturando particolari sempre più dettagliati e quasi invisibili a “occhi bombardati da milioni di immagini”, quali sono quelli degli uomini della nostra epoca. È questa ricerca di Ventrone che ha destato, nei decenni, l’attenzione, tra gli altri, di Federico Zeri, Sergio Zavoli, Duccio Trombadori, Marco Di Capua, Vittorio Sgarbi, Achille Bonito Oliva, Roberto Tassi, Giorgio Soavi, Edward Lucie-Smith, Angelo Crespi, Beatrice Buscaroli, Eugenia Petrova. (Archivio Luciano Ventrone)

Stima 
 € 6.000 / 8.000
Aggiudicazione:  Registrazione
CARMELO CAPPELLO- CAPPELLO CARMELO
30

CARMELO CAPPELLO

CARMELO CAPPELLO

(Ragusa 1912 - Milano 1996)

Libertà ritmica

bronzo, cm 75x62x12

firmato e datato

eseguito nel 1963

 

Provenienza

Collezione privata

Esposizioni
C.C. mostra antologica, Ragusa 1964, pubblicato in catalogoC.C. Galleria Flaviana, Locarno 1965, pubblicato in catalogo
C.C. Galerie Wilm Falezik, Bochum 1965Cappello Fundacion Mendoza, Caracas 1967Cappello Galleria Narciso, Torino 1968, pubblicata in catalogo n.11
C.C. Opere 1959-1969, Galleria Falsetti, Prato 1969, pubblicata in catalogo n.19
C.C. Museo spagnolo d’arte Contemporanea, Madrid 1972C.C. Mostra antologica, Rotonda della Besana, Milano 1973, pubblicata in catalogo n.59
C.C. Mostra antologica alla Camera di commercio di Messina, 1974, pubblicata in catalogon.45
Bibliografia 
Le Arti, gennaio 1965, pubblicata a colori nella copertina della rivista Carlo Pirovano, scultura italiana, Electa, Milano 1968, n.123L. Vinca Masini,
C.C. catalogo Rotonda della Besana, arti grafiche Fiorin 1963A. Ginesi
C.C. Sterling Editore, Pollenza 1976, pubblicata in doppia pagina

Stima 
 € 6.000 / 10.000
Aggiudicazione:  Registrazione
1 - 30  di 162 LOTTI