L'ARTE DI ORNARE I QUADRI: CORNICI ANTICHE E DELL'OTTOCENTO

18 APRILE 2018  
130

CORNICE, SICILIA, SECOLO XVI

in legno argentato, battuta a fusarole alternate a due perle, fascia di linea spezzata intagliata a motivo di fiori ricorrenti contrapposti con roselline agli angoli chiusa da bordo a fusarole alternate a perle digradante su fascia ad archetti; applicati alla sagoma sono sui lati due volti di cherubini poggianti su volute; la cimasa è anch’essa centrata da un volto di angelo tra volute convergenti; ingombro cm 228x192, luce cm 182x124

 

Bibliografia di confronto

G. Morazzoni, Le cornici veneziane, Milano 1949, p. 49 nn. a e b

 

 

In legno scolpito e argentato, siamo di fronte ad una sorta di cassetta arricchita al suo interno da una decorazione intagliata a motivi di rosette stilizzate. Due lesene e una cimasa con teste di cherubino contribuiscono a donare maggior interesse a questa cornice, che per materiale e tecnica si è portati a collocare in area siciliana.

 

 

Stima  € 2.500 / 3.500

121 - 130  di 204 Lotti
121
€ 1.500 / 2.500
122
€ 1.000 / 1.500
123
€ 3.500 / 5.000
124
€ 700 / 1.000
125
€ 1.200 / 1.800
126
€ 2.000 / 3.000
127
€ 2.000 / 3.000
128
€ 700 / 1.000
129
€ 2.500 / 3.500
130
€ 2.500 / 3.500
121 - 130  di 204 Lotti

Top