LIBRI, MANOSCRITTI E AUTOGRAFI

14 FEBBRAIO 2018
Asta, 0244
7

(Manoscritto) Dialogo tra l’anima di Pierluigi Farnese e Caronte nel passar la barca da questa all’altra vita. 1813.

Stima
100 / 150

(Manoscritto) Dialogo tra l’anima di Pierluigi Farnese e Caronte nel passar la barca da questa all’altra vita. 1813.

Manoscritto cartaceo in 4to (248 x 190 mm), in italiano. [14] carte. Bella grafia leggibile in inchiostro bruno. Mezza tela coeva con titolo in oro al dorso, piatti marmorizzati. Autografo di Emilio Costa (1866-1926), giurista e professore di Diritto Romano a Parma e Bologna, al contropiatto anteriore.

Il testo sembra essere la traduzione, non sempre fedele, di un’opera in spagnolo, forse attribuibile a Diego Hurtado de Mendoza, intitolata El Dialogo entre Caronte y el ánima de Pedro Luis Farnesio, hijo del Papa Paulo III, composta nel 1547 (Cf. G. Capasso, Primo viaggio di Pier Luigi Farnese, gonfaloniere della Chiesa, negli Stati Pontifici, in Archivio Storico per le provincie parmensi, Parma 1892, serie IV, vol. I, p. 169). Diego Hurtado de Mendoza era un uomo d’armi, ambasciatore e letterato spagnolo attivo in Italia.