MONETE MEDIOEVALI E MODERNE E UNA PRESTIGIOSA COLLEZIONE DELLA ZECCA DI SIENA E MONTALCINO

28 NOVEMBRE 2017
Asta, 0228
66

SIENA REPUBBLICA (1404 – 1555), GROSSO DA 5 SOLDI (1450 – 1470)

Stima
600 / 800
Aggiudicazione:  Registrazione

SIENA REPUBBLICA (1404 – 1555), GROSSO DA 5 SOLDI (1450 – 1470)

Ag gr. 2,19 D/ + SENA VETVS CIVITAS VIRGINIS  tre piccoli frutti con gambo grande S fogliata R/ globo crucigero col globetto al centro ALFA ET O PRINCIPIVM 7 FINIS  Croce patente. MIR 524.

Molto raro q.SPL/SPL

Rappresenta il divisionale argenteo del ducato coevo. Questo esemplare riporta un simbolo inedito al dritto, simile a quello riportato nel “Libro della Zecca” di Firenze per i fiorini d’oro, identificabile in “tre piccoli frutti con gambo”, i cui frutti sono rappresentati da tre globetti disposti a triangolo.

Nel rovescio invece, nella posizione ordinaria sopra la croce, compare il segno del “globo crucigero col globetto al centro” come nel ducato coevo. Evidentemente la scelta di inserire un ulteriore segno distintivo al dritto serviva per evitare che i falsari dorassero questi grossi e li spacciassero per ducati vista la palese corrispondenza stilistica tra i due nominali.