MONETE MEDIOEVALI E MODERNE E UNA PRESTIGIOSA COLLEZIONE DELLA ZECCA DI SIENA E MONTALCINO

28 NOVEMBRE 2017
Asta, 0228
118

SIENA REPUBBLICA (1404 – 1555), GIULIO (1551)

Stima
1.500 / 2.500
Aggiudicazione:  Registrazione

SIENA REPUBBLICA (1404 – 1555), GIULIO (1551)

Ag gr. 3,16 D/ SENA • VETVS • C  IVITAS • VIRGINI  la Beata Vergine velata con le mani giunte in preghiera, rivolta verso sinistra; ai lati, due angeli, sotto i suoi piedi, due cherubini.  R/ lettera A cerchiata  ALPHA • ET • W • PR (1551) INCIP • ET • FINIS Croce filettata e fogliata accantonata da quattro globetti nel centro. MIR 569 Toderi 73

Rarissimo SPL patina di monetiere

Tipologia senza splendori attorno all’Assunta. Esemplare pubblicato nel catalogo della mostra intitolata “Moneta e Devozione. Le offerte alla Sacra Cintola, gli Angiò e le immagini sacre nelle monete tra Medioevo e Rinascimento a Prato” alle pp. 23 e 56-57.