Auto Classiche

27 SETTEMBRE 2017  
8

PORSCHE 911 SPEEDSTER (1989)

 

TELAIO N. WPOZZZ91ZKS 152114

 

MOTORE: POSTERIORE 6 CILINDRI CONTRAPPOSTI

CILINDRATA: 3200 CM3

POTENZA: 231 CV

CARROZZERIA: APERTA TURBO LOOK

 

Questa versione dell’intramontabile Porsche 911 venne presentata al Salone di Francoforte nel 1987 ma commercializzata nel 1989.

La Speedster ricalcava altre versioni prodotte negli anni in serie limitate, con le quali la Porsche ricercava la massima semplicità e leggerezza, offrendo vetture più sportive e prive di una serie di accessori di lusso.

Interni semplificati e privi di servomeccanismi, di aria condizionata e di radio, vetri dallo spessore ridotto, perfino la riduzione dei materiali termo- e fono-assorbenti: tutto era lecito per ottenere una Porsche ancora più diretta nella sua guida. In particolare, con la Speedster, si riprendeva una strada iniziata con la omonima versione della 356 e dedicata agli appassionati californiani.

Essa si differenziava sostanzialmente dalla cabriolet per il sostanziale ribassamento del tetto, per la sostituzione della capote con una capottina molto semplificata e per l’alleggerimento della carrozzeria e dell’allestimento grazie alla rinuncia del sistema elettrico di apertura della capote stessa e dei finestrini, l’assenza dei deflettori laterali e di altri particolari che la resero molto leggera (1.160 Kg. a vuoto) e ne migliorarono notevolmente le prestazioni rispetto alla versione tradizionale.

La Speedster infatti fece segnare dei tempi di accelerazione di 6.1 sec. da 0 a 100 Km/h e 27.1 da 0 a 200 Km/h, tempi degni di vetture con propulsori di cilindrata e potenza ben maggiori. Ne furono prodotti 2.065 esemplari, più 63 con guida a destra. Come sempre in casa Porsche, l’allestimento più povero portava un corposo sovrapprezzo, ed oggi –vista la produzione limitata- questa equazione rimane valida.

La nostra vettura è di proprietà di un appassionato possessore di Porsche che ne ha curato periodicamente la manutenzione guidandola con inconfondibile stile di chi ama questo genere di motori. L’auto ha la regolazione elettrica dei sedili, il che rappresenta una rarità ed è pure in contrasto con la ricerca della semplicità e della leggerezza.

La vettura è in ottime condizioni meccaniche, ma per sicurezza consigliamo all’acquirente di sottoporla a un controllo e di sostituire i fluidi, i filtri e particolari deperibili.

Stima  € 170.000 / 200.000

1 - 10  di 46 Lotti
1
Offerta Libera
2
€ 14.000 / 16.000
3
€ 35.000 / 45.000
4
€ 20.000 / 30.000
5
€ 30.000 / 50.000
6
€ 50.000 / 60.000
8
€ 170.000 / 200.000
9
€ 500.000 / 700.000
10
€ 80.000 / 120.000
11
€ 22.000 / 30.000
1 - 10  di 46 Lotti

Top