Libri, manoscritti e autografi

20 GIUGNO 2017
Asta, 0215
61

(Pisa – Illustrati 800) LASINIO, Giovanni Paolo. Peintures à fresque du Camposanto de Pise dessinées par Joseph Rossi et gravées par J. P. Lasinio fils. Florence, Imprimerie a l'enseigne du Dante, 1833.

Stima
500 / 600

(Pisa – Illustrati 800) LASINIO, Giovanni Paolo. Peintures à fresque du Camposanto de Pise dessinées par Joseph Rossi et gravées par J. P. Lasinio fils. Florence, Imprimerie a l'enseigne du Dante, 1833.

In folio (490 x 325 mm). [vi] 42 [2] pp. seguite da [46] tavole protette da veline. Mezzo marocchino scuro con angoli coevo, piatti rivestiti in percallina verdone con al centro ghirlanda dorata, monogramma “P. P.” al piatto anteriore, dorso con tioli e decorazioni in oro. Leggere fioriture marginali, qualche abrasione alla legatura, per il resto bella copia.

                     Rara edizione francese della celebre opera di Carlo Lasinio (1759-1838) dedicata al Camposanto di Pisa, di cui l’incisore divenne conservatore nel 1807, tentando di salvare la struttura e i suoi affreschi dalla rovina, qui magnificamente riprodotti nelle tavole incise dal figlio Giovanni Paolo. Lo stile puro di queste acqueforti ebbe un notevole influsso sui Preraffaelliti; esse costituiscono inoltre una importante testimonianza degli affreschi, danneggiati durante la Seconda Guerra Mondiale. Il presente esemplare appartenne al Professor Paolo Pellizzari (1823-1892), grande venereologo fiorentino.