Libri, manoscritti e autografi

20 GIUGNO 2017
Asta, 0215
36

(Enologia) REDI, Francesco. Bacco in Toscana. Ditirambo di Francesco Redi accademico della Crusca con le Annotazioni. In Firenze, per Piero Matini all'insegna del Lion d'oro, 1685.

Stima
500 / 600
Aggiudicazione:  Registrazione

(Enologia) REDI, Francesco. Bacco in Toscana. Ditirambo di Francesco Redi accademico della Crusca con le Annotazioni. In Firenze, per Piero Matini all'insegna del Lion d'oro, 1685.

In 4to (240 x 175 mm). [viii] 46 [2] 264 pp. Frontespizio stampato in rosso e nero, e con emblema calcografico dell’Accademia della Crusca. Iniziali e fregi xilografici. Il ritratto dell’autore è assente come di consueto. Pergamena flessibile coeva con titolo anticamente manoscritto al dorso. Al recto della sguardia volante “dono dell’Autore”, al contropiatto anteriore “Di casa Parigini, donatogli dall’Autore.” Manca come sempre il ritratto, presente in rarissimi esemplari. Per il resto copia ottima.

Bellissimo esemplare, con dedica dell’autore, della prima edizione di questa interessante opera dedicata al vino. È suddivisa in due parti, di cui la prima contiene un Ditirambo dedicato al vino e all’amore, la seconda le annotazioni dell’autore al componimento, verso per verso. Vi si citano numerosissimi vini, tra i quali spicca il Montepulciano, che “d’ogni vino è re”, ma anche altre bevande (ad esempio la cioccolata e il candiero), usi, costumi e modi di dire. Molto godibile.