La cornice e' la piu' bella invenzione della pittura: la raccolta di Franco Sabatelli

22 MARZO 2017
Asta, 0202
83

CORNICE, EMILIA, SECOLO XVII

Stima
2.000 / 3.000
Aggiudicazione:  Registrazione

CORNICE, EMILIA, SECOLO XVII

in cartapesta dorata, battuta a gola liscia con controbattuta a fusarole alternate a perle, profilo a unghiature seguito da una fascia riccamente lavorata a frutti e foglie con i centri superiore e inferiore segnati da un frutto, profilo a foglie aperte rivolte verso l’esterno, con grandi foglie a segnare gli angoli, scende a muro. Doratura a guazzo in oro zecchino con preparazione a bolo; luce cm 89x64, ingombro cm 128x103

 

Realizzata in cartapesta dorata, questa cornice si colloca in panorama emiliano. L'alternarsi di frutti con grandi foglie, che si rilevano quasi a tutto tondo al centro della fascia, e la doratura brillante sono una conferma della sua provenienza geografica. Raro il materiale impiegato per la sua realizzazione, così come raro il buono stato di conservazione per un’opera di queste dimensioni.