Mobili, arredi e oggetti d'arte

21 MARZO 2017  
39

Thomas Gaudiello

(attivo a Napoli tra il 1688 e il 1727)

VEDUTA DI GERUSALEMME CON SCENE DELLA VITA DI CRISTO, NAPOLI, INIZI SECOLO XVIII

pannello in legno intagliato e dipinto e gesso policromo, entro cornice in legno di noce intagliato e parzialmente dorato, cm 78x90x17; firmato “Gaudiello F.”; iscritto “Gierusalemme”

 

Scultore in legno e plastificatore, Gaudiello è noto ad oggi soltanto dai rarissimi esemplari di pannelli tridimensionali ad altorilievo in legno e stucco policromi che, conservati in musei internazionali, raffigurano vedute di importanti città; tra queste possiamo menzionare le due vedute di città portuali al Museum of Fine Arts di Boston, datate 1726 e 1727, e una veduta della città di Napoli di Romania durante la conquista veneziana del 1686 (la Nauplia greca strappata ai turchi, capitale della Morea e della provincia di Romania), firmata e datata “THOMAS GAUDIELLO FECIT ANNO 1688”, oggi presso il Convento delle suore della Visitazione di San Bernardo a Madrid. Assieme a queste opere si può ricordare la veduta di Napoli dal mare in collezione privata napoletana, opera che, unitamente alla tecnica artistica impiegata, mutuata dall’arte della ceroplastica e della scultura lignea, conferma la provenienza dalla città partenopea dello scultore.

 

Stima  € 8.000 / 12.000
Aggiudicazione:  Registrazione

31 - 40  di 293 Lotti
31
€ 1.500 / 2.500
32
€ 4.000 / 6.000
33
€ 2.500 / 3.500
34
€ 2.000 / 3.000
35
€ 8.000 / 12.000
36
€ 2.000 / 3.000
37
€ 3.000 / 4.000
38
€ 1.500 / 2.500
39
€ 8.000 / 12.000
40
€ 3.000 / 4.000
31 - 40  di 293 Lotti

Top