Gio Ponti | Creativita' senza tempo

23 GIUGNO 2016  
10

GIO PONTI

(Milano 1891-1972)

Il pellegrino di Montesanto, 1925

Manifattura Richard-Ginori, Doccia

Bolo in porcellana dipinta a mano in arancio, rosso, giallo, porpora, azzurro, verde, grigio e nero

Sul fondo firma Gio Ponti in oro, marca RICHARD stella GINORI 27=8 in verde, ITALIA in nero e RICHARD-GINORI PITTORIA DI DOCCIA in nero entro cartiglio in oro

Diam. cm 21, alt. cm 11

 

Bibliografia di confronto

Società ceramica Richard-Ginori. Ceramiche Moderne d’Arte, Milano 1930, n. 114E;

R.Monti (a cura di), La Manifattura Richard-Ginori di Doccia, Milano 1988, p. 148 fig. 177, pp. 196-197 n. 102;

E. Gaudenzi, Novecento Ceramiche Italiane. Protagonisti e opere del XX secolo, Vol. I, Faenza 2005, p. 142 n 268;

D. Matteoni (a cura di), Gio Ponti. Il fascino della ceramica, cat. mostra Roma, Milano 2011, pp. 101-103;

L. Frescobaldi Malenchini – M.T. Giovannini  O. Rucellai (a cura di), Gio Ponti. La collezione del Museo Richard-Ginori della Manifattura di Doccia, San Marino 2015, p. 229 cat. 140

 

Stima
€ 6.000 / 9.000
Aggiudicazione:  Registrazione

1 - 10  di 10 Lotti
2
€ 2.000 / 3.000
3
€ 2.000 / 3.000
4
€ 1.200 / 1.800
5
€ 1.200 / 1.800
6
€ 1.200 / 1.800
9
€ 3.000 / 4.000
10
€ 6.000 / 9.000
15
€ 7.000 / 10.000
20
€ 2.000 / 3.000
1 - 10  di 10 Lotti

Top