Valdemaro Grifoni - Immagini - itinerari fiorentini, Arte orientale, Reperti archeologici

27 OTTOBRE 2009  
238
Statuetta beotica di divinità Materia e tecnica: argilla figulina rosata, vernice arancio, modellata a mano La statuetta raffigura una divinità stante con una lunga veste che si allarga sul terreno con volto femminile stilizzato e lunghe trecce, corpo di forma rettangolare appiattita con braccia aperte triangolari, parte inferiore che si allarga a campana; decorata solo anteriormente con motivo a reticolo sul torace e tremoli paralleli verticali nella parte inferiore Produzione: ceramica beotica Stato di conservazione: una lieve scheggiatura alla base Dimensioni: alt. cm 17,4 Datazione: metà VI sec. a.C. Provenienza: Collezione Erlenmeyer Bibl.: Antiquities from the Erlenmeyer Collection Londra 1990, p. 23 n.30; P.N. Ure Aryballoi and Figurines from Rhitzona Cambridge 1934, p. XIII n. 51.320
Offerta Libera
Aggiudicazione:  Registrazione

111 - 120  di 231 Lotti
238
Offerta Libera
242
Offerta Libera
245
Offerta Libera
246
Offerta Libera
247
Offerta Libera
248
Offerta Libera
249
Offerta Libera
250
Offerta Libera
251
Offerta Libera
252
Offerta Libera
111 - 120  di 231 Lotti

Top