Arte Orientale e Reperti Archeologici

16 MAGGIO 2012  
377
Testa virile Materia e tecnica: marmo bianco italico a grana fine, scolpito e levigato La testa, a grandezza naturale, raffigura un uomo in età matura, con la capigliatura che partendo dal centro della testa scende in piccole ciocche scomposte e irregolari sulla fronte che è solcata da grandi rughe parallele, le sopracciglia sono aggrottate e le arcate orbitali sono profondamente chiaroscurate, gli occhi hanno le indicazioni delle palpebre ma non della pupilla; il naso è ampio e regolare e gli zigomi spessi e in rilievo, le guance sono incavate, la bocca socchiusa con il mento sporgente. Le orecchie fuoriescono parzialmente dalla grande massa di capelli che scende sul collo in spesse ciocche Stato di conservazione: foro alla sommità della testa e sulla nuca, frattura alla base del collo, scheggiature diffuse sulla superficie, frattura del naso e delle labbra, alcune piccole incrostazioni. Dimensioni: alt. cm 30 Datazione: rielaborazione rinascimentale da un prototipo ellenistico
Offerta Libera
Aggiudicazione:  Registrazione

191 - 200  di 202 Lotti
371
Offerta Libera
372
Offerta Libera
374
Offerta Libera
375
Offerta Libera
376
Offerta Libera
377
Offerta Libera
379
Offerta Libera
380
Offerta Libera
381
Offerta Libera
382
Offerta Libera
191 - 200  di 202 Lotti