Arti decorative del XX secolo e Arte Contemporanea

9 GIUGNO 2015
Asta, 0044Part 1
36

Osvaldo Borsanie Lucio Fontana

Stima
22.000 / 30.000
Aggiudicazione:  Registrazione

Osvaldo Borsani

(Varedo 1911 - Milano 1985)

e Lucio Fontana

(Rosario de Santa Fè 1899 - Comabbio 1968)

MOBILE BAR, 1946

struttura in mogano impreziosita da grandi maniglie in bronzo realizzate su modello fatto appositamente per questo mobile dallo scultore Lucio Fontana; fronte mosso, ante scorrevoli lateralmente, gambe troncopiramidali calzate da piedini in bronzo dorato, bordo superiore decorato da ringhierina dentellata in legno intagliato; interno con fondo a specchio e coppia di appliques nella parte superiore, completo da tre cassetti tra due vani a giorno nella parte inferiore, cm 155x130x55.

 

Dichiarazione di autenticità rilasciata da Tecno Spa, datata Varedo 12 luglio 1988 FB/mb a firma di Fulgenzio Fontana.

 

Il mobile proviene dall'arredamento progettato da Osvaldo Borsani nel 1945 per una importante dimora di Biella, come confermato tra l’altro da un bozzetto conservato presso l'Archivio Borsani.

Del mobile si conserva anche il disegno originale degli Arredamenti Borsani - Varedo, n. 6534 A/1, intitolato MOBILE BAR - rapp. 1:10 AL VERO