• COPPIA DI ACQUASANTIERE, MILANO, 1850 CIRCA, ARGENTIERE GIACOMO ZANOLO

    1 COPPIA DI ACQUASANTIERE, MILANO, 1850 CIRCA, ARGENTIERE GIACOMO ZANOLO COPPIA DI ACQUASANTIERE, MILANO, 1850 CIRCA, ARGENTIERE GIACOMO ZANOLO vaschetta sbalzata a costolonature e sormontata da placchetta con raffigurazione della Vergine e il Bambino entro una cornice di volute traforate, alt. cm 20, g 115 (2)   Per il punzone bibliografia: V. Donaver-R. Dabbene, Argenti italiani dell'Ottocento, Volume secondo, Punzoni di argentieri italiani, Milano, 1989, p. 381, n. 2919   Stima   
    400 / 600
    Dettaglio Lotto

  • COPPIA DI PORTAPALMETTE, FINE SECOLO XIX

    2 COPPIA DI PORTAPALMETTE, FINE SECOLO XIX COPPIA DI PORTAPALMETTE, FINE SECOLO XIX in forma di vasi biansati in lamina di metallo argentato applicata su sostegno ligneo, alt. cm 34,5 completi di palmette in perline. Sul retro di uno si trova un' etichetta in carta che ricorda il costo e la commissione dei due oggetti non chiaramente leggibile (2) Stima   
    500 / 800
    Dettaglio Lotto

  • ACQUASANTIERA, TORINO, 1830 CIRCA, ARGENTIERE LUIGI VERNONI

    3 ACQUASANTIERA, TORINO, 1830 CIRCA, ARGENTIERE LUIGI VERNONI ACQUASANTIERA, TORINO, 1830 CIRCA, ARGENTIERE LUIGI VERNONI di forma ovale sbalzata con raffigurazione della Vergine tra putti che sostengono tralci di fiori, vaschetta modellata a conchiglia, alt. cm 26, g 200   Per il punzone dell'argentiere bibliografia: V. Donaver-R. Dabbene, Argenti italiani dell'Ottocento, Volume secondo, Punzoni di argentieri italiani, Milano, 1989, p. 372, n. 2843     Stima   
    600 / 800
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • COPPIA DI CANDELIERI, MILANO, META' SECOLO XVIII                          

    4 COPPIA DI CANDELIERI, MILANO, META' SECOLO XVIII                           COPPIA DI CANDELIERI, MILANO, META' SECOLO XVIII                           in argento, base circolare con decoro a unghiature, fusto a balaustro, alt. cm 19, g 515                                                               Stima   
    2.000 / 2.500
    Dettaglio Lotto

  • ALZATA, CAGLIARI, SECONDA META' SECOLO XVIII

    5 ALZATA, CAGLIARI, SECONDA META' SECOLO XVIII ALZATA, CAGLIARI, SECONDA META' SECOLO XVIII in argento, piano circolare con tesa lievemente mossa e decorata da foglie, tre piedini terminanti a ricciolo, diam. cm 28, gr 650   Stima   
    2.000 / 2.500
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • COPPIA DI CLOCHE, GENOVA, 1789                                            

    6 COPPIA DI CLOCHE, GENOVA, 1789                                             COPPIA DI CLOCHE, GENOVA, 1789                                             in argento di forma a campana con presa modellata a pigna, corpo decorato  da stemma nobiliare inciso, diam. cm 26,5, complessivi g 1460 (2)          Stima   
    2.200 / 3.000
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • CIOCCOLATIERA, PROBABILMENTE VENEZIA, SECOLO XVIII                    

    7 CIOCCOLATIERA, PROBABILMENTE VENEZIA, SECOLO XVIII                     CIOCCOLATIERA, PROBABILMENTE VENEZIA, SECOLO XVIII                     corpo piriforme sbalzato a torchon, tre piedini a voluta, manico dritto in legno ebanizzato, finale del coperchio a pigna, alt. cm 24, g 795                                                                                     Stima   
    1.200 / 1.500
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • ZUCCHERIERA, ALESSANDRIA, 1850 CIRCA, ARGENTIERE GIANNI CAPRIATA          

    8 ZUCCHERIERA, ALESSANDRIA, 1850 CIRCA, ARGENTIERE GIANNI CAPRIATA           ZUCCHERIERA, ALESSANDRIA, 1850 CIRCA, ARGENTIERE GIANNI CAPRIATA           di forma ovale, corpo sbalzato a volute e fiori, quattro piedini a zoccolo stilizzato, finale del coperchio a bocciolo, cm 11x9, g 209            Per il punzone bibliografia: V. Donaver-R. Dabbene, Argenti italiani dell'Ottocento, Volume secondo, Punzoni di argentieri italiani, Milano 1989, p. 132, n. 665       Stima   
    2.000 / 2.500
    Dettaglio Lotto

  • ZUCCHERIERA, GENOVA, INIZI SECOLO XIX                                     

    9 ZUCCHERIERA, GENOVA, INIZI SECOLO XIX                                      ZUCCHERIERA, GENOVA, INIZI SECOLO XIX                                      di forma ovale in argento, sottocoppa cesellata a foglie lanceolate,       quattro piedini modellati come cornucopie, cm 13,5x9,5, g 230              La zuccheriera reca il punzone di "tolleranza"per vecchi lavori entrati    occasionalmente in commercio.                                                                                                                         Per questo punzone bibliografia:                                           V. Donaver-R. Dabbene, Argenti italiani dell'Ottocento, volume primo,      Punzoni di garanzia degli Stati Italiani, Milano, 2001, p. 62, n. 31       Stima   
    1.200 / 1.500
    Dettaglio Lotto

  • CESTELLO, ROMA, 1820-1830                                                 

    10 CESTELLO, ROMA, 1820-1830                                                  CESTELLO, ROMA, 1820-1830                                                  di forma ovale in argento traforato con manico unito alla tesa da volti con copricapo, piano in legno, cm 20x17   Stima   
    1.500 / 1.800
    Dettaglio Lotto

  • PALMATORIA, SECOLO XVIII                                                  

    11 PALMATORIA, SECOLO XVIII                                                   PALMATORIA, SECOLO XVIII                                                   in argento, lungo manico con profilo perlinato, piattello decorato da      stemma cardinalizio, lungh. cm 27, g 230                                   Stima   
    1.000 / 1.200
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • COPPIA DI CANDELIERI, MILANO, 1820-1830, ARGENTIERE TOMMASO PANIZZA       

    12 COPPIA DI CANDELIERI, MILANO, 1820-1830, ARGENTIERE TOMMASO PANIZZA        COPPIA DI CANDELIERI, MILANO, 1820-1830, ARGENTIERE TOMMASO PANIZZA        fusto a colonna decorato da mascheroni tra foglie, base circolare, alt. cm 26, basi appesantite (2)                                                                                                                              Per il punzone bibliografia                                                V. Donaver-R. Dabbene,Argenti italiani dell'Ottocento, Volume secondo,     punzoni di argentieri italiani, Milano 1989, p. 283, n. 2042               Stima   
    1.200 / 1.500
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • DUE AMPOLLE DA MESSA, PARIGI 1830 CIRCA, ARGENTIERE BERTRAND PARAUD       

    13 DUE AMPOLLE DA MESSA, PARIGI 1830 CIRCA, ARGENTIERE BERTRAND PARAUD        DUE AMPOLLE DA MESSA, PARIGI 1830 CIRCA, ARGENTIERE BERTRAND PARAUD        HIPPOLYTE FRANCOIS                                                         in vermeil, corpo piriforme sbalzato da volute e conchiglie, finale dei    coperchi realizzati rispettivamente come un pampino duva  e un bocciolo,   alt. cm 17, g 578 (2)                                                      Stima   
    1.000 / 1.500
    Dettaglio Lotto

  • VASSOIETTO CON FORBICE SPEGNI MOCCOLO, MILANO 1820 CIRCA                  

    14 VASSOIETTO CON FORBICE SPEGNI MOCCOLO, MILANO 1820 CIRCA                   VASSOIETTO CON FORBICE SPEGNI MOCCOLO, MILANO 1820 CIRCA                   in argentodi forma rettangolare sagomata, profilo perlinato e in parte     traforato, , forbici con finali realizzati come due cigni, complessivi g   230                                                                        Stima   
    1.000 / 1.500
    Dettaglio Lotto

  • SERVITO DA MESSA, ROMA, 1820 CIRCA, ARGENTIERE FRANCESCO OSSANI           

    15 SERVITO DA MESSA, ROMA, 1820 CIRCA, ARGENTIERE FRANCESCO OSSANI            SERVITO DA MESSA, ROMA, 1820 CIRCA, ARGENTIERE FRANCESCO OSSANI            in argento, composto di vassoio ovale, piccola brocca, due ampolle in      cristallo con montatura in argento, palmatoria, pace, campanello e due     vassoietti, entro scatola. La bugia, la pace e le due ampolle non recano i punzoni dell'argentiere Ossani                                                                                                                        Per il punzone bibliografia                                                V. Donaver-R. Dabbene, Argenti italiani dell'Ottocento, volume secondo,    Punzoni di argentieri italiani, 1989, p. 278, n. 1995                      Stima   
    3.000 / 4.000
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • ZUCCHERIERA, TORINO, INIZI SECOLO XIX

    16 ZUCCHERIERA, TORINO, INIZI SECOLO XIX ZUCCHERIERA, TORINO, INIZI SECOLO XIX di forma ovale in argento, quattro piedini realizzati come tralci di foglie, coperchio con M coronata, presa modellata a frutto, cm 12,5x8,5, g 295     Stima   
    1.500 / 2.000
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • GRANDE PIATTO DA PARATA, SARAGOZZA, FINE SECOLO XVIII

    17 GRANDE PIATTO DA PARATA, SARAGOZZA, FINE SECOLO XVIII GRANDE PIATTO DA PARATA, SARAGOZZA, FINE SECOLO XVIII di forma ovale, in argento, tesa sbalzata a volute e rose, al centro entro riserva ovale un amorino, cm 55x41,5, g 975                                                                                                                         Stima   
    1.500 / 2.000
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • ZUCCHERIERA, TORINO, 1790 CIRCA, ASSAGGIATORE BARTOLOMEO DI GIOVANNI BERNARDI

    18 ZUCCHERIERA, TORINO, 1790 CIRCA, ASSAGGIATORE BARTOLOMEO DI GIOVANNI BERNARDI ZUCCHERIERA, TORINO, 1790 CIRCA, ASSAGGIATORE BARTOLOMEO DI GIOVANNI BERNARDI di forma ovale in argento sbalzato a volute di foglie, quattro piedini a ricciolo, cm 10x8,5, g 150   Per il punzone bibliografia V. Donaver-R. Dabbene, Argenti italiani dell'Ottocento, Volume primo, Punzoni di garanzia degli Stati Italiani, Milano, 2001, p. 64, n. 24/c Stima   
    2.000 / 2.500
    Dettaglio Lotto

  • CAFFETTIERA, LONDRA, 1754, ARGENTIERE EDWARD WAKELIN

    20 CAFFETTIERA, LONDRA, 1754, ARGENTIERE EDWARD WAKELIN CAFFETTIERA, LONDRA, 1754, ARGENTIERE EDWARD WAKELIN di forma tronco conica, corpo liscio, beccuccio sagomato, presa a voluta, alt. cm 18. g 460       Stima   
    1.000 / 1.200
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • SERVITO DI POSATE, SECOLO XX

    21 SERVITO DI POSATE, SECOLO XX SERVITO DI POSATE, SECOLO XX in argento composto di centoventidue pezzi, finali dei manici a piccole volute, complessivi g 6250 circa (122)   Composizione: 18 coltelli; 18 forchette; 14 cucchiai; 12 forchette da frutta; 12 cucchiai da frutta; 12 coltellini da frutta; 10 cucchiaini da tè; 12 cucchiaini da caffè; 1 forchettina da limone; 1 ramaiolo; 5 posate da portata, 5 cucchiaini da tè non pertinenti; 2 posate da insalata non pertinenti Stima   
    1.800 / 2.200
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • TANKARD, LONDRA, 1928 E CESTINA, CHESTER, 1910

    22 TANKARD, LONDRA, 1928 E CESTINA, CHESTER, 1910 TANKARD, LONDRA, 1928 E CESTINA, CHESTER, 1910 in argento, il primo con corpo liscio e presa a voluta, alt. cm 11; la seconda di forma circolare con tesa traforata e tre anse, alt. cm 9, complessivi g 580 (2)     Stima   
    700 / 1.000
    Dettaglio Lotto

  • VASSOIETTO, GERMANIA, SECOLO XX

    23 VASSOIETTO, GERMANIA, SECOLO XX VASSOIETTO, GERMANIA, SECOLO XX in argento di forma a navette con tesa traforata, cm 34,5x18,5, g 320 GUANTIERA, SECOLO XX di forma ovale, in argento con bordo traforato, cm 53x36,5, g 1360 (2)     Stima   
    700 / 1.000
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • CENTROTAVOLA, SECOLO XX

    24 CENTROTAVOLA, SECOLO XX CENTROTAVOLA, SECOLO XX in argento di forma ovale, con bordo sagomato e in parte traforato, cm 43x32, g 770 VASCHETTA, SECOLO XX in argento di forma ovale sagomata, cm 29,5x23,5, g 440 (2)     Stima   
    500 / 800
    Dettaglio Lotto

  • GRANDE VASSOIO CIRCOLARE E DODICI PIATTINI, SECOLO XX

    25 GRANDE VASSOIO CIRCOLARE E DODICI PIATTINI, SECOLO XX GRANDE VASSOIO CIRCOLARE E DODICI PIATTINI, SECOLO XX in argento con bordo a baccellature, diam. cm 37 e cm 19 complessivi g 3145 LEGUMIERA, SECOLO XX in metallo argentato, coperchio con finale a bocciolo, diam. cm 25,5 (14)           Stima   
    1.000 / 1.500
    Dettaglio Lotto

  • DUE COPPIE DI SALIERE, CHESTER 1900 e ITALIA, SECOLO XX                   

    26 DUE COPPIE DI SALIERE, CHESTER 1900 e ITALIA, SECOLO XX                    DUE COPPIE DI SALIERE, CHESTER 1900 e ITALIA, SECOLO XX                    in argento, le prime in forma di navette con vetri blu, le seconde di forma ovale poggianti su quattro piedini, complessivi  g 160                     SALIERA, BIRMINGHAM, 1905                                                  in argento traforato con interno in vetro blu, g 69                        SALIERA, LONDRA, 1899                                                      in argento di forma cilindrica, interno in vetro blu, g 53                 DUE SALIERE, SECOLO XX                                                     rispettivamente in argento e metallo argentato, g 65 (8)                                                                                                                                                                         Stima   
    500 / 800
    Dettaglio Lotto

  • UNDICI SCATOLINE, INGHILTERRA E GERMANIA, SECOLO XIX

    27 UNDICI SCATOLINE, INGHILTERRA E GERMANIA, SECOLO XIX UNDICI SCATOLINE, INGHILTERRA E GERMANIA, SECOLO XIX in argento, cesellato e sbalzato (11)       Stima   
    1.400 / 1.600
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • COPPETTA, BIRMINGHAM, 1925, ARGENTIERE ELKINGTON&Co

    28 COPPETTA, BIRMINGHAM, 1925, ARGENTIERE ELKINGTON&Co COPPETTA, BIRMINGHAM, 1925, ARGENTIERE ELKINGTON&Co di forma circolare, tesa traforata, tre piedini modellati a zampa ferina, diam. cm 10, g 55 BOCCETTA PORTA INCHIOSTRO, LONDRA, 1878 in cristallo con coperchio in argento PICCOLA LATTIERA E PICCOLA ZUCCHERIERA, INGHILTERRA, SECOLO XX in argento sbalzato a baccellature, g 88 PORTA INCHIOSTRO, LONDRA 1902, ARGENTIERE George Jackson & David Fullerton boccetta in cristallo tagliato con coperchio in argento e poggiante su vassoietto triangolare poggiante su tre piedini a zampa ferina (5) Stima   
    500 / 700
    Dettaglio Lotto

  • TABACCHIERA, RUSSIA, 1893

    29 TABACCHIERA, RUSSIA, 1893 TABACCHIERA, RUSSIA, 1893 di forma rettangolare bombata, in argento decorato a niello, g 105 TABACCHIERA, AUSTRIA-UNGHERIA, SECOLO XIX in argento inciso a tralci vegetali e dedica, g 140 (2)                                                                                                                                                                            Stima   
    400 / 600
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • QUATTORDICI FRA SCATOLINE, FIASCHETTE, PORTA OCCHIALI, PORTA CIPRIA E CARNET DA BALLO, IN PARTE INGHILTERRA SECOLO XX

    30 QUATTORDICI FRA SCATOLINE, FIASCHETTE, PORTA OCCHIALI, PORTA CIPRIA E CARNET DA BALLO, IN PARTE INGHILTERRA SECOLO XX QUATTORDICI FRA SCATOLINE, FIASCHETTE, PORTA OCCHIALI, PORTA CIPRIA E CARNET DA BALLO, IN PARTE INGHILTERRA SECOLO XX in argento sbalzato, inciso e decorate a guillochè, piccole ammaccature (14)                                                                                                                                           Stima   
    600 / 800
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto

  • GRANDE VERSATOIO, BIRMINGHAM, INIZI SECOLO XIX, BOULTON M. &Co.

    31 GRANDE VERSATOIO, BIRMINGHAM, INIZI SECOLO XIX, BOULTON M. &Co. GRANDE VERSATOIO, BIRMINGHAM, INIZI SECOLO XIX, BOULTON M. &Co. in sheffield plate, base poggiante su quattro piedi a volute, corpo sferico decorato da stemma nobiliare inciso con cartiglio iscritto toutjours agite jamais abbate, due anse modellate come tralci di foglie, presa del coperchio a bocciolo, alt. cm 48, lievi ammaccature                                                                Il processo chiamato sheffield plate fu inventato intorno al 1740 da Thomas Boulsover. Altri artigiani come Joseph Hancock utilizzarono questa tecnica e dal 1784 coloro che la praticavano ottennero dal Parlamento la legalizzazione della procedura e del loro marchio che consisteva nell'indicare il nome del facitore per intero associato al marchio. Matthew Boulton nacque a Birmingham nel 1728. Dal 1762 la sua fabbrica a Soho spanenne leader nella produzione di oggetti in sheffield plate e dal momento che fu legalizzata la registrazione dei marchi per i produttori di oggetti in questa lega, egli depositò il proprio sotto il nome della Boulton M.&Co raffigurante due soli. Fra i migliori designers che lavorarono per lui si devono ricordare Robert Adams e James Wyatt. Morì nel 1809 e la produzione della Boulton M. & Co. proseguì fino al 1839 Dal 1840 questa tecnica fu sostituita dall'elettroplate e dal 1860 la produzione di oggetti in sheffield plate cessò                                                               Stima   
    500 / 800
    Aggiudicazione:
    Registrazione
    Dettaglio Lotto