Reperti Archeologici

10 GIUGNO 2014  
Anfora dipinta del “gruppo dei pesci di Stoccolma”
49

Anfora dipinta del “gruppo dei pesci di Stoccolma”

Materia e tecnica: argilla figulina rosata, ingubbiatura giallina, vernice rossa, modellata a tornio veloce

Ampio labbro estroflesso e appiattito, collo cilindrico a profilo concavo distinto dal corpo ovoide allungato mediante una solcatura, piede a tromba, anse a nastro impostate verticalmente dal labbro alla spalla

Decorazione: sul labbro fasce parallele e gruppi di tratti radiali, sulla spalla grandi pesci stilizzati volti a sinistra, inquadrati superiormente e inferiormente da gruppi di linee parallele, sul ventre fasce parallele, anse con motivi a X e tratti orizzontali

Produzione: ceramica etrusca, Cerveteri; Bottega dei Pesci di Stoccolma

Stato di conservazione: ricomposta da frammenti con integrazioni e ridipinture

Dimensioni: alt. cm 50, diam. bocca cm 21

Datazione: prima metà VII sec. a. C.

Cfr.: La ceramica degli etruschi a.cura di M. Martelli, Novara 1987, pp. 257-258, nn. 28-31

 

 

Lotto dichiarato di eccezionale interesse archeologico ai sensi del D. Lgs. 42/02 con D.D.R. 10/02/2014, n. 61/2014

 

 

Stima   2.000 / 3.000

41 - 50  di 325 Lotti
42
100 / 150
44
800 / 1.000
47
1.500 / 2.000
48
900 / 1.200
49
2.000 / 3.000
41 - 50  di 325 Lotti