Stampe e disegni antichi e moderni-Libri Antichi

11 GIUGNO 2014  
Vasi, Giuseppe
51

Vasi, Giuseppe

(Corleone 1720 – Roma 1782)

PROSPETTO DELL’ALMA CITTÀ DI ROMA. 1765

Acquaforte. mm 1030x2625. Foglio: mm 1110x2690.

Scalabroni, 313. Gori Sassoli, 50.

La più ampia e celebre veduta monumentale incisa di Roma, presa a volo d’uccello dal colle Gianicolo. Stampata su 12 fogli da 12 lastre. Datata “1765” nella lapide a sinistra contenente la dedica a Carlo III. Al centro le armi di Spagna affiancate dalle personificazioni della pace e della guerra. Nel secondo foglio in basso da sinistra, l’autore si è ritratto intento a disegnare la veduta. In basso, per tutta la larghezza del prospetto, l’ampia legenda contenente 390 voci.

 

Bellissima prova settecentesca completa ed omogenea stampata con segno nitido ed uniforme su carta vergellata. Grandi margini, applicata su tela e montata su telaio, tre mancanze reintegrate al margine superiore fuori dalla parte incisa, minimi difetti, per il resto ottima conservazione.

In cornice.

Stima   7.000 / 8.000
Aggiudicazione:  Registrazione

51 - 60  di 304 Lotti
51
7.000 / 8.000
52
10.000 / 12.000
53
1.000 / 1.500
54
2.000 / 3.000
55
800 / 1.000
56
900 / 1.200
57
1.000 / 1.500
51 - 60  di 304 Lotti