Stampe e disegni antichi e moderni-Libri Antichi

11 GIUGNO 2014
Asta, 0031
83

La Marra, Francesco

Stima
700 / 800

La Marra, Francesco

(Martina Franca 1728 – Napoli 1787)

STUDIO PER LA CADUTA DEGLI ANGELI RIBELLI

Penna e inchiostro bruno e acquerello azzurro su carta vergellata. mm 265x195.

In basso a destra antica iscrizione parzialmente illegibile.

 

Poco si conosce della produzione grafica di La Marra, riconosciuto incisore di traduzione dai modelli di Giordano, Solimena e Mattia Preti. Meno nota e più rarefatta la sua attività di pittore che lo vede impegnato nel 1759 nella decorazione della chiesa dei Santi Filippo e Giacomo a Napoli e poi nel 1760 alla produzione di due pale d’altare per la chiesa di Sant’Aspreno dei Crociferi. Il presente foglio, per il quale non si è potuto rintracciare un’ opera finale, appartiene appunto alla sua attività di pittore e decoratore. L’attribuzione del disegno è supportata dalla evidente analogia tecnica e stilistica con uno studio di decorazione di volta appartenuto alla collezione Osio e oggi presso la Calcografia Nazionale a Roma (Inv. FN 14113) ma ancora di più con La scoperta della vera croce, un disegno di derivazione giordanesca servito per la traduzione in incisione dallo stesso La Marra, oggi presso lo Statens Museum for Kunst di Copenhagen (Inv. GB461. Fischer/Meyer, 129).