Stampe e disegni antichi e moderni-Libri Antichi

11 GIUGNO 2014  
Dolci, Carlo
72

Dolci, Carlo

(Firenze 1616 – 1686)

MADONNA IN GLORIA

Matita rossa e matita nera su carta vergellata con filigrana “Profilo di uomo coronato entro un cerchio singolo” (cfr Heawood, 2607). mm 322x234.

Iscrizione all’angolo inferiore sinistro a matita rossa “Carlo Dolci (..?..)”.

 

Il foglio è in relazione all’omonimo dipinto ottagonale datato intorno verso il 1670 e dal 1970 presso la collezione della Stanford University (Inv. 1970.103. Baldassari, 137), del quale costituisce una versione grafica estremamente didascalica. Tipico ed inconfondibile l’uso della matita bicolore che il Dolci padroneggia in un tratteggio finissimo e meticolosamente insistito fino ad ottenere, in talune pieghe dei panneggi, vere e proprie campiture uniformi di spessore pittorico.

Consueta nella produzione grafica dell’artista fiorentino la ricorrenza di fogli che, come in questo caso, appaiono repliche fedeli delle opere finali, con caratteristiche più di memorie che di studi preparatori. Fra gli esempi più eloquenti lo Studio per Santa Maria Maddalena al Courtauld Insitute (Inv. RW.4369. Baldassari, 80a) per il dipinto già di Collezione Gerli (Baldassari, 80) e lo Studio per Angelo Custode agli Uffizi (Inv. 2526S. Baldassari, 144a) per il dipinto oggi al Museo dell’Opera del Duomo di Prato (Baldassari, 144) anch’esso databile verso il 1670. Entrambi i disegni citati sono eseguiti nella stessa tecnica del rosso-nero.

Stima  € 3.500 / 4.500
Aggiudicazione:  Registrazione

71 - 80  di 304 Lotti
71
€ 1.300 / 1.800
72
€ 3.500 / 4.500
73
€ 400 / 500
74
€ 500 / 600
75
€ 600 / 700
76
€ 1.200 / 1.500
77
€ 1.200 / 1.500
78
€ 500 / 600
79
€ 700 / 800
80
€ 1.000 / 1.200
71 - 80  di 304 Lotti

Top