Stampe e disegni antichi e moderni-Libri Antichi

11 GIUGNO 2014  
Appiani, Andrea
153

Appiani, Andrea

(Milano 1754 - 1817)

PSICHE DAVANTI A PROSERPINA

Penna e inchiostro bruno quadrettato a matita su carta vergellata. mm 161x291.

Applicato a supporto con riquadratura a penna nera.

 

Il disegno è preparatorio in controparte per un affresco del ciclo di Amore e Psiche, datato 1791/92 nella Rotonda della Villa Reale di Monza, realizzata nel 1790 da Giuseppe Piermarini.

Per questo soggetto è noto un altro disegno di maggiori dimensioni e lievi varianti, acquistato nel 1991 dalla Fondazione Cariplo, Milano (Inv. 1607. Cera, 3). Si ritiene tuttavia che per la maggiore fedeltà all’opera finale e per la presenza della quadrettatura, il presente foglio costituisca il preparatorio finale.

 

Stima   1.800 / 2.000

151 - 160  di 304 Lotti
151 /1
300 / 400
152
600 / 700
153
1.800 / 2.000
154
2.000 / 3.000
156
500 / 600
157
400 / 600
159
300 / 400
151 - 160  di 304 Lotti