Importanti Dipinti Antichi

21 APRILE 2015  
Pittore veronese nella cerchia di Antonio Calza, fine sec. XVII-inizi XVIII
79 /1

Pittore veronese nella cerchia di Antonio Calza, fine sec. XVII-inizi XVIII

SCENA DI BATTAGLIA

olio su tela, cm 96,5x154,5 entro cornice dorata, riccamente intagliata a motivo di palmette e spighe

 

Precedentemente riferito all’ambito del Brescianino, il dipinto qui offerto appare piuttosto riconducibile alla cerchia più immediata del veronese Antonio Calza (Verona 1653-1725), battaglista altrettanto noto e prolifico sebbene riscoperto più di recente.

Tra i più immediati riscontri, citiamo la Battaglia davanti a una città fortificata già in collezione privata a Brescia (riprodotto a colori in G. Sestieri, I pittori di battaglie. Maestri Italiani e stranieri del XVII e XVIII secolo, Roma 1999, p. 62, tav. V), simile al nostro per la gamma cromatica tutta giocata su grigi metallici e improvvisamente ravvivata da tocchi di giallo e di rosso.

 

Stima   15.000 / 20.000
Aggiudicazione:  Registrazione

71 - 80  di 176 Lotti
72
2.500 / 3.500
73
6.000 / 8.000
74
7.000 / 9.000
75
8.000 / 12.000
76
25.000 / 35.000
77
4.000 / 6.000
78
5.000 / 7.000
79
80.000 / 120.000
79 /1
15.000 / 20.000
80
20.000 / 30.000
71 - 80  di 176 Lotti