ARCHEOLOGIA

29 MARZO 2023
Asta, 1182
4

Coperchio di canopo

Stima
1.200 / 1.800
Aggiudicazione:  Registrazione

Coperchio di canopo

Calcare compatto a grana fine

H. 16 cm

Epoca saitica, XXII - XXX dinastia

 

Il coperchio raffigura uno dei geni considerati figli di Horus che assicuravano il funzionamento dell'organo nel corpo vivente; si tratta più precisamente di Duamutef, dalla testa di cane. Vi erano poi: Amset, dalla testa umana; Hapi, dalla testa di cinocefalo e Qebehsenuf, dalla testa di falco. In numero di quattro per ogni defunto, i vasi canopi custodivano il fegato, i polmoni, lo stomaco e l'intestino.

 

Provenienza

Piasa, Drouot Montaigne, Parigi 2/10/2003, lotto 215

Collezione privata