La Casa d'Aste

Pandolfini è la più antica Casa d'Aste italiana, dalla fondazione avvenuta nel 1924 ha via via consolidato il suo ruolo nel mondo dell’arte mantenendo il passo con il mercato e il collezionismo, attraverso nuovi criteri di valutazione e la costante evoluzione della metodologie d’offerta.

Gli ultimi anni sono stati eccezionali per l’attività di Pandolfini che ha registrato volumi d’intermediazione e record per opere e artisti tali da essere consacrata come una vera realtà internazionale e mantenersi costantemente ai vertici del mercato nazionale.

Queste posizioni Pandolfini le ha raggiunte ampliando nel tempo i settori d’interesse e affiancando ad antiquariato, dipinti antichi, dell'800, moderni e contemporanei, a mobili e arredi, gioielli e argenti, dipartimenti come i vini di pregio e da collezione, i reperti archeologici e l’arte orientale, tutti settori più frequenti sul mercato internazionale che su quello italiano nel quale, in breve tempo, ne è divenuta leader.

In ultimo, tutti i dipartimenti collaborano alla realizzazione di Private Sale tematiche che si tengono in uno spazio studiato appositamente nella sede di Borgo degli Albizi.

 

Parallelamente Pandolfini ha supportato la crescita dei Dipartimenti e della rete di esperti ampliando la presenza sul territorio: alla sede storica di Firenze nel prestigioso palazzo Ramirez Montalvo e alla filiale di Poggio Bracciolini, Pandolfini ha affiancato nel 2011 la sede di Milano nella centralissima via Manzoni e, nel novembre del 2016, la sede di Roma nella via dell’arte per eccellenza, via Margutta.

L’intera struttura si avvale poi della piattaforma Pandolfini Live che consente di seguire e partecipare alle aste in tempo reale via internet, una atout che ha contribuito al forte aumento dei compratori stranieri sia europei sia orientali.

Il successo di questa crescita è a monte, risiede nella costante ricerca, studio, catalogazione delle opere, nella creazione da parte di tutti i dipartimenti di cataloghi sempre più documentati, completi d’apparati a confronto e schede storico-critiche.

Una politica aziendale che ha il suo culmine nell’asta Capolavori da Collezioni Italiane la cui prima edizione si è avuta nel 2014, in occasione dei novant’anni dalla fondazione, e che annualmente propone una vendita caratterizzata da pochissimi lotti estremamente selezionati, dei veri e propri capolavori; format unico in Italia che ha dato grandi soddisfazioni e record interessanti, tanto da essere mutuato dai alcuni competitor nazionali e internazionali.

Stesso ruolo di assoluto rilievo riveste all’interno del calendario internazionale l’asta di Importanti Maioliche Rinascimentali, anch’essa una vendita annuale e senza eguali.

Questi sono solo gli ultimi successi di una lunga serie di aste tematiche, di house sales, uniche proprietà che a partire dalla storica collezione di villa Marten a Settignano avvenuta agli inizi degli anni trenta, si sono susseguiti.

Oggi, quasi un secolo dopo i conferimenti di grande prestigio e le provenienze importanti sono delle costanti in tutte le vendite Pandolfini.