Libri, Manoscritti e Autografi

“Chi accumula libri, accumula desideri; e chi ha molti desideri è molto giovane, anche a ottant'anni.”
Ugo Ojetti

Con la creazione del dipartimento di Libri, Manoscritti e Autografi, Pandolfini Casa d’Aste mette la propria antica esperienza e competenza al servizio di un mercato che necessitava di un prestigioso punto di riferimento nazionale e internazionale.

Il dipartimento valuta e inserisce in catalogo opere dagli albori della stampa all’editoria contemporanea, tra cui: incunaboli, illustrati, edizioni in tiratura limitata, prime edizioni, legature di pregio, opere a carattere letterario, scientifico, artistico. Criteri di selezione sono la rarità e la qualità dei volumi presentati.

Ogni opera è oggetto di attenta ricerca bibliografica e ogni singolo volume viene collazionato per verificarne la completezza, in modo da offrire schede atte a soddisfare sia chi consegna i propri beni, sia i collezionisti, che potranno visionare i lotti di persona o ricevere dettagliati condition report. La provenienza delle opere è sempre accertata.

I libri sono stati per secoli i contenitori del pensiero umano e i principali fautori dello sviluppo della nostra civiltà. Se ha ragione chi sostiene che Internet e i nuovi supporti di lettura renderanno obsoleti i supporti cartacei, chi investe in libri non potrà che trarne vantaggio. Inoltre, i libri di bella fattura costituiscono da sempre una raffinata componente intellettuale del design d’interni.

Del resto, già Cicerone sosteneva che “una casa senza libri è come un corpo senz’anima”.

Le aste si svolgono con cadenza semestrale e affiancano quelle di Stampe e Disegni Antichi e Moderni.

CAPO DIPARTIMENTO MILANO
CAPO DIPARTIMENTO MILANO
Chiara Nicolini