Argenti

Il Dipartimento tratta un’ampia categoria di oggetti, ponendo grande attenzione nella schedatura e nella ricerca bibliografica ad essi relativa, al fine di proporre alla clientela le informazioni più complete in merito. Gli argenti presentati nei cataloghi di vendita di Pandolfini Casa d’ aste sono oggetti sia di uso domestico che sacro.

Per quanto riguarda la categoria degli argenti di uso domestico l’offerta varia dagli oggetti per l’apparecchiatura della tavola ai serviti da tè e caffè, dai candelieri e candelabri alla posateria, fino ad arrivare alle monete provenienti da varie aree di produzioni. In particolare si possono citare oggetti di botteghe fiorentine, milanesi, veneziane, genovesi, napoletane e piemontesi. Spesso, attraverso un’attenta ricerca bibliografica sui punzoni di questi oggetti si riesce a risalire anche all’argentiere che ha prodotto il pezzo.

Anche la produzione europea trova ampio spazio nei cataloghi di vendita, in particolar modo con manufatti inglesi e francesi, o con complementi di arredo in argento sterling americano.

Per quanto concerne l’argenteria di uso sacro, in particolare, il Dipartimento si trova a trattare opere quali calici, icone con riza, acquasantiere e Crocefissi la cui provenienza geografica va dalla produzione regionale italiana a quella internazionale coprendo un arco temporale che spazia dal XVII secolo fino ai giorni nostri.

Certamente il mercato attuale risente sia dei cambiamenti del gusto della clientela, che del continuo fluttuare della valutazione del materiale sul mercato finanziario; entrambi fattori che il Dipartimento si trova ad affrontare senza tralasciare la qualità e l’epoca dei manufatti.

Solitamente le vendite si svolgono con cadenza semestrale affiancando quelle di gioielli ed orologi.

CAPO DIPARTIMENTO MILANO
CAPO DIPARTIMENTO MILANO
Roberto Dabbene
JUNIOR EXPERT FIRENZE
JUNIOR EXPERT FIRENZE
Chiara Sabbadini Sodi